"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

mercoledì 30 giugno 2010

Grest Estivo 2010 - Musical di San Paolo….In scena i grandi santi di Dio…



Grande successo ha avuto il settimo Musical dal titolo San Paolo l’apostolo delle genti, rappresentato Domenica 27 Giugno presso la Chiesa di San Giovanni Evangelista a Piazza Armerina, organizzato dal nostro Gruppo Giovanile Interparrocchiale GIOVANI ORIZZONTI di Piazza Armerina.

Grande partecipazione da parte del pubblico, accorso numeroso per poter assistere allo spettacolo, che è stato realizzato a conclusione delle attività svolte durante l’Anno Oratoriano 2009/10 .

Oltre ad essere presentato presso la nostra Diocesi di Piazza Armerina, a partire dal mese di Agosto ci si sta già organizzando per potere presentare il Musical, presso altre città della Sicilia.

Scopo primario di questa iniziativa è quello di utilizzare il canto, il ballo e la recitazione per trasmettere in maniera diversa il significato religioso agli altri.
Un’altra iniziativa che in questa estate stiamo portando avanti è quella del Grest 2010, già avviata da lunedì 14 Giugno per poi concludersi con uno spettacolo che si svolgerà Lunedì 12 Luglio presso la Scuola Elementare Luigi Capuana (Trinità).

Pertanto vogliamo ringraziare tutti gli coloro che hanno collaborato con noi :

L’Istituto Suore della Sacra Famiglia, la superiora Sr. Stefanina Fioretto e Sr. Ermelinda Calcagno, la Diocesi di Piazza Armerina , il vescovo Mons. Michele Pennisi, il riferimento spirituale del Gruppo Mons. Antonino Scarcione, la Caritas Diocesana con il progetto INCI ( Immigrati ), Legambiente, La scuola elementare ‘’ Luigi Capuana ‘’il comitato PGS ( Polisportive Giovanili Salesiane ) e tutti i ragazzi e giovani che con entusiasmo hanno collaborato e si impegnano per queste iniziative.
Coordinamento Gruppo Giovanile
O.P.G .Davide Campione
E-mail giovaniorizzinti10@libero.it

lunedì 28 giugno 2010

Raggiunte le 5.000 visite

,
Il nostro BLOG raggiunge le cinquemila visite, e non sono poche se consideriamo che trattiamo solo ed esclusivamente argomenti inerenti il quartiere.

La Vostra assidua presenza nel nostro blog, ci gratifica e ci stimola ad essere più presenti con l'informazione al servizio della comunità.
Grazie a Tutti

giovedì 24 giugno 2010

Iscrizioni Cavalieri giostranti

Scade domani, 25 giugno, il termine per le iscrizioni dei Cavalieri giostranti.

Molte riconferme e qualche volto nuovo, caratterizzano la nutrita selezione di cavalieri che si propone per gareggiare per il nobile quartiere Monte.

Al momento gli iscritti sono più di dodici, a testimonianza dell’alto gradimento nel volere gareggiare per i colori giallo oro, come aquile in groppa ai loro destrieri.

A iscrizioni completate, riporteremo i nomi dei “campioni” che nelle prossime settimane si cimenteranno al Sant’Ippolito, dove solo i primi sei entreranno a far parte della squadra ufficiale che rappresenterà il quartiere nel corso della Quintana del Saraceno.

martedì 22 giugno 2010

Bonus bebè di 200 euro alle mamme che partoriscono al Chiello

Un “bonus bebè” di 200 euro da assegnare ad ogni mamma piazzese che partorisce al reparto di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale Chiello.
A lanciare la proposta, con un regolamento consiliare depositato agli uffici, il consigliere Carmelo Gagliano, capogruppo del Popolo delle Libertà.
E a sostegno dell’iniziativa lo stesso esponente politico annuncia un emendamento al Bilancio, con la previsione di un capitolo specifico di 50 mila euro da dedicare al provvedimento “salva-parti”.
“Un regolamento che propongo con l’obiettivo primario di incrementare il numero di nascite al Chiello e salvare in questo modo il punto nascite della città dei mosaici”, spiega Gagliano.
“Il rischio concreto, se scompare il punto nascita piazzese, è che non ci saranno più persone nate nella nostra città”, afferma il leader del Pdl.
Il bonus sarebbe riservato a tutte le mamme residenti in città, anche se immigrate, sena limiti di reddito familiare.
La quota di 200 euro, poi, dovrà essere spesa nelle farmacie o sanitarie del territorio piazzese in prodotti per i neonati.
Chi vorrà ricevere il buono dovrà presentare una richiesta agli uffici comunali, corredata solo dal certificato di nascita.
Sarebbe poi l’ufficio Economato a rilasciare il bonus da spendere in farmacia.
Il numero di parti al Chiello negli ultimi anni aveva subito una consistente flessione.
La proposta fra qualche giorno arriverà in aula, in sede di dibattito sul nuovo Bilancio di Previsione.
Roberto Palermo - http://robertpalermo.blogspot.com/

lunedì 21 giugno 2010

La Pinacoteca "dimenticata"

E’ proprio vero, prendersi cura di qualcosa o qualcuno è davvero cosa importante.
L’esordio potrebbe non apparire dei migliori se non fosse finalizzato all’intenzione e all’attenzione che si intende attirare verso il centro storico cittadino come unico elemento di vero interesse per la valorizzazione di una città turistica come Piazza Armerina.
Diverse infatti risultano essere, sollevate sia da associazioni cittadine che da privati, le attenzioni che vengono date all’incuria in cui versa il centro storico; ma quello che ancora di più viene chiesto, è il ripristino di tutte quelle funzionalità che da sempre hanno determinato la peculiarità di questi luoghi che sanno così d’antico ma anche così di vissuto.
E’ il caso, secondo noi, di segnalare la sezione dell’ex convento dei francescani nella centralissima via Monte, luogo che per molto tempo ha ospitato la scuola dell’infanzia, ma che da un po’ di anni è stata (non si sa per merito di quale passata amministrazione) “espropriata” all’uso scolastico per prospettare l’apertura di una futura pinacoteca comunale che portasse cultura e incrementasse turismo.
Nonostante i nobilissimi fini dati all'ex convento dei Francescani minori conventuali destinazione d’uso, la fine dei suddetti locali, è sotto gli occhi di tutti: il centro è stato restaurato, rifinito con porte e finestroni in legno che ben si concordano con la facciata storica e l’ambientazione locale, infine completato anche nei servizi essenziali.
Ma tutto rimane fermo lì ad attendere non si sa cosa.
La nostra segnalazione mira alla vera e pratica utilizzazione di questi luoghi visto che, restaurati e resi fruibili da finanziamenti pubblici, possano essere resi utilizzabili da tutti affinché non vengano sprecate le opportunità, artistiche e non, date alla città, ai suoi artisti, agli abitanti del quartiere Monte, ma soprattutto ai suoi cittadini, che a conti fatti, sono carenti anche di un centro polivalente e polifunzionale che permetta loro di riunirsi, organizzare, dibattere.
E’ il caso di ricordare che i luoghi chiusi non recano beneficio a nessuno, né tanto meno possono essere motivo di vanto e memoria di alcuna amministrazione, né passata né futura.
Luisa Ficarra

Il giorno più lungo dell’anno

E’ come un piccolo miracolo che si ripete ogni anno.
Tra il 21 e il 22 Giugno avverrà il solstizio d’estate, la notte più corta dell’anno e di conseguenza il giorno più lungo.
Il trionfo della luce, alle 9 di sera è ancora giorno.
E poi pian piano il sole compie il percorso inverso e le giornate pian piano cominciano ad accorciarsi.
Oggi, per il calendario inizia l’estate, sarà, ma per il freddo che tira sembra essere ancora all’inizio della primavera.
Aspettando che il tempo migliori, buona estate a Tutti .

sabato 19 giugno 2010

Mercoledì 23 giugno Notte Bianca della LILT

Riceviamo e pubblichiamo.

Piazza Armerina, Città dei Mosaici, la 
 O R G A N I Z Z A  

"Notte Bianca della Prevenzione"

Con il patrocinio del Comune di Piazza Armerina
ed in collaborazione con il Centro commerciale naturale.
Shopping, intrattenimento e visite gratuite.

23 giugno 2010 - ore 20.00-24.00 - Atrio Fundrò

Verranno eseguite, dai medici volontari dell'associazione:


 Ecografie al seno;

 Visite per il controllo dei nei;

 Visite per la prevenzione dei tumori del cavo orale;

 Pap Test ed esami per la prevenzione del Papilloma virus (HPV)

Per prenotazioni telefonare ai nn. 338.3442507 - 335.5266341.

giovedì 17 giugno 2010

Sosta selvaggia


Piazza Armerina, quartiere Monte,.....
un giorno qualsiasi della settimana, un malcostume costante, una situazione che si ripete quotidianamente, la sosta selvaggia non-stop, non conosce marciapiede, il più ambito di tutti e quello di via Vittorio Emanuele, in prossimità della scalinata di sant’Anna.

Nel corso di quest’ultimi mesi, abbiamo collezionato una cinquantina di scatti fotografici, degni di una mostra d’autore.

Così come, abbiamo registrato gli strali di tutti quei cittadini giustamente irritati da questo stato di cose, poiché il più delle volte il passaggio dei pedoni da e per la scalinata è ostacolata dall’automobile di turno.

Quanta gente abbiamo ascoltato, chi borbotta in silenzio, che insulta ad alta voce i proprietari di quegli autoveicoli, chi accorgendosi della nostra presenza, ci volge lo sguardo invitandoci a fare qualcosa.

Un giorno, una berlina, per come era stata posteggiata, impediva ad una signora con il passeggino di proseguire la sua marcia, altre volte invece chi posteggia ha l’accortezza di lasciare un varco.

Ma è normale tutto questo?.

Nella vicina piazza Capodarso (piano Barone), ristrutturata a suo tempo e restituita alla Città per essere fruita dai cittadini per qualche ora di svago ed incontro (detta piazza, come una terrazza guarda verso il sottostante quartiere Canali), al momento causa la manomissione di due dissuasori in pietra è utilizzata da “opportunisti ed intelligenti” concittadini, quale parcheggio per le loro automobili, il tutto sotto gli occhi e il silenzio di quanti concittadini fruiscono giornalmente di detta piazzetta e degli uffici comunali (vigili urbani, ufficio tecnico), preposti al controllo ed alla manutenzione.

Ma è possibile che nessuno degli organi preposti veda o si accorga di queste cose?.

Ma è possibile che nessuno dell’Ufficio Tecnico Comunale abbia le mansioni di occuparsi del controllo del territorio, annotando tutto quello che non và?;... e tutto quello che con una “cazzuolata di cemento” può essere immediatamente riparato?, ... per non farlo costare domani alla comunità, migliaia di €uro.

Domante legittime, che ci auguriamo trovino casa e immediate soluzioni.

Nel frattempo, chiediamo all’Amministrazione comunale, vista la consuetudine con la quale alcuni piazzesi sono soliti posteggiare in quest’angolo di via Vittorio Emanuele, noncuranti del disagio altrui e della bruttura di un posteggio sopra il marciapiede in un’importante scorcio di centro storico, di predisporre gli atti necessari per fare installare dei dissuasori e porre fine a questo stato di cose.

Inoltre si chiede la ricollocazione dei dissuasori in pietra divelti in piazza Capodarso, per restituire la piazzetta a quanti concittadini sono soliti trascorrervi alcune ore della giornata.

Filippo Rausa

Contributo della Regione Siciliana ai piccoli esercizi commerciali

Contributo della Regione Siciliana destinato ai piccoli esercizi commerciali per riamodernamenti, per acquisto di attrezzature, ecc.

E' stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana (Gurs n°27 - parte prima) il bando che mette a disposizione 20 milioni di euro per gli esercizi commerciali e i piccoli negozi di vicinato, prevedendo un contributo pari al 50% delle spese ritenute ammissibili.

Ogni impresa potrà presentare una sola richiesta per investimenti di importo minimo di 5 mila euro a un massimo di 50 mila.

Il provvedimento e' stato varato dal direttore generale del dipartimento Attività produttive, Nicola Vernuccio. "E' un contributo importante - spiega Marco Venturi, assessore alle Attività produttive - perché destinato ai piccoli esercizi commerciali e utile per il riammodernamento degli interni, delle vetrine, delle strutture e, in alcuni casi, anche degli strumenti e dei mezzi necessari allo svolgimento dell'attività.

Si potranno installare sistemi di sicurezza e videosorveglianza, acquistare attrezzature e strutture prefabbricate per svolgere attività commerciali su aree pubbliche".

Dal momento della pubblicazione ci sono 90 giorni di tempo per la presentazione dell'istanza.

L'erogazione del contributo avverrà a sportello, dunque chi prima riuscirà a far pervenire il plico avrà più possibilità di ottenere il finanziamento.

Il bando e' rivolto a piccole imprese del commercio a dettaglio in sede fissa, esercizi di vicinato, commercio La domanda (con la modulistica richiesta) deve essere inviata, via raccomandata (con timbro e ora di spedizione) al seguente indirizzo: Regione Siciliana dipartimento delle attività produttive - servizio ex 3 "Insediamenti produttivi", via degli Emiri, 45, 90135 Palermo.

Le istanze si potranno presentare, pena l'esclusione, dal 20° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana e per i successivi 90 giorni.

Il bando le modalità di partecipazione e la modulistica sono a disposizione sulla Gurs n°27 dell'11 giugno 2010,: http://www.gurs.regione.sicilia.it/Gazzette/g10-27/g10-27.pdf
Filippo Rausa

mercoledì 16 giugno 2010

Dario Canfora, artista dalle mille qualità






Dario Canfora artista dalle mille qualità, purtroppo, "nemo profeta in patria est!”, ed appunto al famoso detto latino “non si è mai profeti in patria, Dario, non costituisce certamente un'eccezione.



Abilissimo artigiano, capace di realizzare presepi artistici, bellissimi; scenografie come quella del palco d’onore per i figuranti del Palio dei Normanni, o l’allestimento della Sala dei cimeli del quartiere Monte, ai tanti vari restauri che qui evitiamo di citare, grandi e piccole opere d’arte nate dalla manualità e dal talento, che purtroppo non trovano riscontro nella nostra città.

Questa volta Dario, sta dedicando la sua opera, a titolo puramente gratuito, per rimettere in ordine l’orologio meccanico composto da due campane che fino a qualche anno fa era posto sopra la torre campanaria della Chiesa degli Angeli Custodi, e incomprensibilmente smontato dopo un intervento di restauro della chiesa.


Detto orologio meccanico, composto da due campane la più antica del 1667 e la più recente del 1721, con relativi martelli batti campana e la struttura in ferro battuto che lo componeva, era conservato presso il museo Diocesano e correva il rischio di essere dimenticata in qualche nicchia del museo.

Invece, la buona volontà di Dario, il suo genuino talento consentirà all’orologio meccanico, di essere ricomposto, ridando forma e vita ad un cimelio della storia della chiesa, che per secoli ha scandito le ore diurne e notturne, accompagnando la vita di tutti i giorni dei nostri antenati.


Filippo Rausa











Musical "San Paolo"



Gruppo Giovanile Interparrocchiale
GIOVANI ORIZZONTI


in collaborazione con:

- ISTITUTO SUORE DELLA SACRA FAMIGLIA -

Diocesi di Piazza Armerina


Domenica 27 Giugno 2010 alle ore 20.30 presso la Chiesa di San Giovanni Evangelista (Maria Ausiliatrice)


Musical
“San Paolo”
L’Apostolo delle genti


Personaggi:- San Paolo – Giuseppe Salvaggio - Anania - Alessio Cinirella

Gruppo Teatrale: Jessica Di Dio, Federica Maretta, Dafne Di Dio, Daniela Parlascino. Narratore: Francesco Rizzo

Gruppo Danza - Mery Pilotta, Monia Salvaggio, Cristina Panno, Antonietta Arena,Jessica Di Dio, Francesca Rovetto,Daniela Parlascino, Rosita Aguglia, Dafne Di Dio, Alessio Cinirella, Giuseppe Rovetto, Giuseppe Falciglia, Liliana Parlascino, Chiara Panno.

Coreografie a cura di : Mery Pilotta
Scenografie a cura di: Elisabetta Maretta
Realizzazione costumi: Sr. Ermelinda Calcagno
Servizio audio e luci: Roberto Di Dio
Si Ringrazia:

Il vescovo della Diocesi di Piazza armerina S. E. Mons. Michele Pennisi
Il rettore della Chiesa di San Giovanni – Mons. Antonino Scarcione


La superiora dell’ Istituto Suore della S. Famiglia – Sr Stefanina Fioretto
Tutti i giovani che con entusiasmo hanno lavorato per questa iniziativa

Coordinamento Gruppo Giovanile: O.P.G. Davide Campione

INFO\CELL 338\3934693


E-Mail giovaniorizzonti10@libero.it http://blog.libero.it\giovaniorizzonti


Realizzazione e stampa a cura del Gruppo “ GIOVANI ORIZZONTI”

lunedì 14 giugno 2010

Salvatore Saffila ai provini di Amici di Maria de Filippi


Un nostro quartierante, Salvatore Saffila classe 1991 in questi giorni a Roma, presso Cinecittà Campus, calca il palcoscenico del noto programma “Talent Show” di Maria De Filippi – Amici – per concorre al casting di partecipazione per la nuova edizione del programma televisivo, per la categoria canto.

A Salvatore Saffila, che ha già partecipato a diversi concorsi canori, certamente non gli manca una buona dose di talento, per esibirsi davanti alla commissione nel tentativo di accedere nella scuola di Amici 11.

A giudicare i provinanti una commissione di professionisti per scegliere ed individuare i più bravi e talentuosi.

Quest'oggi, ci dice entusiasta la madre Angela, la prima prova è andata bene, ed è stato ammesso alla fase successiva.
.
Auguriamo a Salvatore la carica giusta per affrontare il giudizio severo della giuria.

Detto questo non ci resta che augurargli un immenso in bocca al lupo!

Condoglianze alla famiglia Ferrara




Ciao FRANCO,
uomo buono, generoso, capace, di rara amabilità nella vita di tutti i giorni.

Il Presidente, il Consiglio direttivo con animo mesto, si uniscono al dolore che ha colpito

Ranieri, Noelle
e la signora Anna Maria

per la scomparsa dell’amato Padre e Marito.

Porgiamo alla Famiglia
il nostro più accorato cordoglio.

domenica 13 giugno 2010

Palio dei Normanni - Iscrizioni Cavalieri


Udite, udite verrebbe da proclamare, dopo le consuete riunioni programmatiche riparte ufficialmente il Palio dei Normanni; l’Amministrazione comunale, infatti, venerdì ha pubblicato il Bando per le iscrizioni dei Cavalieri giostranti e per il Comandante del Palio.

A 59 giorni, dal 12 agosto inizio della manifestazione con la consegna delle armi, con le iscrizioni dei Cavalieri si rimettono in moto gli animi dei quartieranti, tutti protesi con la mente e con il cuore alla fatidica Quintana del Saraceno del 14.

Da giorno 11 al 25 giugno i Cavalieri chi vorranno rappresentare i colori del Nobile Quartiere Monte potranno iscriversi recandosi presso la sede di via Vittorio Emanuele, 19, dal lunedì al sabato dalle ore 18,00 alle ore 20,00.

Per essere iscritti e partecipare alle selezioni i cavalieri devono avere un’età non inferiore a 18 anni compiuti all’atto dell’iscrizione.

Ogni aspirante cavaliere (pena la decadenza) dovrà iscriversi in un solo quartiere.
Filippo Rausa

giovedì 10 giugno 2010

Appello al Sindaco “i residenti di piazza Garibaldi chiedono che vengano rimossi i cassonetti della spazzatura”



Diversi cittadini ci hanno segnalato la presenza dei cassonetti della spazzatura in piazza Garibaldi; ed in effetti la loro presenza nella piazza principale della nostra città e indubbiamente fuori luogo.

E’ da un anno ci dice una signora che abita nella piazza Garibaldi, che chiediamo un pò a tutti, di fare spostare i tre contenitori, ma ancora nulla è stato fatto; - la situazione è insostenibile, ci descrive un’altra signora: sacchetti fuori dai cassonetti, sporcizia dappertutto, percolato che fuoriesce, per non parlare dello spettacolo quando questi sono colmi e la gente continua a riporre buste, sacchi, cartoni a corona dei cassonetti e della piazza, a mo di infiorata.

Noi residenti non ne possiamo più, spiega un’altra residente, con il caldo - dice – la puzza diventa insopportabile, in questo modo vengono meno le condizioni minime di igiene; poi ci descrive le ultime processioni religiose, Clero, Santi e popolo di Dio nel consueto giro della piazza nel sopraggiungere in prossimità dei cassonetti, per l’occasione colmi di spazzatura, hanno accelerato il passo pur di non sostare davanti a questo scempio.

Ed in effetti è strano che proprio in piazza Garibaldi insistano questi tre contenitori, non ci facciamo proprio una bella figura con i turisti che da qualche mese affollano giornalmente la città.

Pertanto, noi in piena solidarietà con i residenti della piazza, lanciamo l’appello al Sindaco Carmelo Nigrelli, affinché ponga fine a questo stato di cose, spostando in altra zona più congeniale i tre contenitori, per ridare dignità e decoro alla piazza Garibaldi.
Filippo Rausa

venerdì 4 giugno 2010

Collocazione segnali stradali, non più prorogabili.


Nelle more che l’Amministrazione comunale ridisegni la mappa della segnaletica stradale e turistica della città, e nello specifico del centro storico; impegni le somme e/o riceva i contributi richiesti per detto materiale, il Comitato di quartiere in una nota trasmessa all’Assessore Giuseppe Di Prima, ha indicato la segnaletica stradale, che prontamente deve essere collocata per evitare i disagi causati ai residenti, ma ancor di più, ai tanti turisti che si inoltrano per le vie del nostro quartiere, incuriositi dai tanti palazzi e chiese che lo compongono.

Di seguito riportiamo l’elenco ivi presentato:

quadrivio via Monte, via Crocifisso, via Milazzo: divieto di accesso via Monte 2° tratto;
via Crocifisso: segnale di direzione uscita, senso unico;
piazza Crocifisso: segnale di direzione uscita verso via San Martino, specchio in prossimità della
via Misericordia;
imbocco via Roccabianca, dalla piazza Giunta: divieto di accesso;
imbocco via Roccabianca, dalla via Misericordia: senso unico;
via San Martino: segnale di direzione uscita;
via Gesù Maria: segnale strada senza sbocco;
piazza Nicosiano: segnale di direzione uscita;
biforcazione via Stradonello/via Ortalizio: via Stradonello segnale di direzione centro;
via Ortalizio, segnale di direzione uscita.

L’Amministrazione per voce dell’Assessore Giuseppe Di Prima, ha assicurato che la segnaletica già presente in magazzino, verrà nei prossimi giorni installata, quella non disponibile, immediatamente acquistata.
Filippo Rausa

giovedì 3 giugno 2010

GREST 2010 al Monte, presso le Suore della Sacra Famiglia

Comunicato Stampa


Gruppo Giovanile Interparrocchiale
- GIOVANI ORIZZONTI -
- ISTITUTO SUORE DELLA SACRA FAMIGLIA –

In collaborazione con:
Legambiente, Suola Elementare "Capuana (Trinità)", Caritas Diocesana, Ufficio di Pastorale Giovanile

Organizza dopo l’esplosiva esperienza dello scorso anno … RIPARTE IL...........


I Destinatari:
Bambini,
Ragazzi
e i Giovani


FESTA DI APERTURA Lunedì 14 Giugno ore 16.30
Al GREST trascorrerete grandi momenti per divertirvi, per conoscervi, per assaporare il piacere della compagnia estiva.

Il GREST si svolgerà presso la scuola elementare “ Luigi Capuana “ ( Trinità )

Per informazioni rivolgersi al numero 338.3934693 Email giovaniorizzonti10@libero.it

Davide Campione ( Animatore di Pastorale Giovanile )
Sr. Stefanina Fioretto e Sr. Ermelinda Calcagno ( Suore della Sacra Famiglia )

Queste iniziative vogliono aiutare e stimolare ragazzi e giovani, per credere in valori e ideali cristiani che oggi spesso vengono dimenticati rischiando di essere cancellati, per formare giovani che danno speranza in una società priva di idee e sentimenti.

Scopo primario delle attività è quello di scegliere l’animazione come stile di vita, vivendo un’esperienza di vita di gruppo attraverso i valori dell’amicizia e tutti quelli che portano alla pacifica e civile convivenza tra giovani.

Pertanto si Ringrazia:
La superiora dell’Istituto Suore della S. Famiglia, Sr Stefanina Fioretto e sr. Ermelinda Calcagno; il nostro vescovo della Diocesi di Piazza Armerina S. E. Mons. Michele Pennisi; tutti i ragazzi e giovani volontari che con entusiasmo ed impegno dedicheranno il loro tempo libero per realizzare nel migliore dei modi questa iniziativa.
Il Coordinatore del Gruppo Giovanile, Davide Campione

Venerdì 4 giugno verrà ripristinata l'illuminazione nel quartiere



Si comunica agli abitanti del Quartiere Monte, che relativamente la mancanza di illuminazione nelle principali vie del quartiere, che si protrae da domenica 30 maggio, la ditta Luxor stà lavorando per ripristinare il corto circuito, domani, venerdì 4 giugno, il guasto verrà ripristinato.