"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 1 marzo 2012

Conferenza sul "Regno delle Due Sicilie"


La conferenza nasce dall'iniziativa degli studenti Ezio Scarpinato e Gaetano Mauro Potenza del Corso di Laurea in Scienze della Difesa e della Sicurezza dell'Università "Kore" di Enna. Grazie alla collaborazione con il centro socio-culturale "Igino Giordani" di Enna e il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio nelle persone del Delegato Vicario per la Sicilia Dott. Antonio di Janni commendatore di Grazia e del Coordinatore Provinciale di Enna Cav. Matteo Bertino, gli studenti, appassionati ed interessati alla questione meridionale ed a volere porre all'attenzione dell'opinione pubblica il revisionismo storico del Risorgimento, si sono specializzati nell'osservazione e studio del Regno delle Due Sicilie con riferimento all'aspetto storico, del Diritto Pubblico e del Diritto Internazionale. La conferenza ha, quindi, come obbiettivo quello di riscoprire la tradizione, la cultura, la religiosità, la politica del Regno Borbonico, capire le dinamiche del complotto internazionale contro il Regno e affrontare l'ambito disciplinare del diritto pubblico riscoprendo la tradizione parlamentare siciliana e operando una comparazione giuridica tra la Costituzione Siciliana del 1848 e la Co-stituzione e le moderne Istituzioni politiche della Repubblica Italiana.

Nessun commento: