"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

mercoledì 16 maggio 2012

Petizione per la videosorveglianza

Nei prossimi giorni sarà presentata una raccolta di firme al Sindaco, Fausto Carmelo Nigrelli, affinché valuti la richiesta dei cittadini firmatari della petizione di installare in alcune zone del Quartiere Monte, sistemi di videosorveglianza per il controllo del territorio come, ormai viene fatto, in quasi tutti i comuni d’Italia, per prevenire il fenomeno di atti vandalici che negli ultimi mesi si sono verificati..
Di seguito riportiamo il testo della missiva.

                           Al Sig. Sindaco Fausto Carmelo Nigrelli

Facendo seguito ai continui furti avvenuti nel quartiere Monte, alla comparsa di scritte sui muri, agli atti vandalici causati da ignoti e rivolti ultimamente contro le automobili di diversi quartieranti, che solitamente nelle ore notturne lasciano posteggiata la propria autovettura  nella piazza don Michele Nicosiano, abitanti nelle vie San Martino, San Nicolò, Barbera, Santoro, Campagna S. Martino, e vie limitrofe; al fine di evitare il ripetersi e quindi prevenire episodi di vandalismo e microcriminalità che si sono registrati e che purtroppo si registrano nella nostro Quartiere, chiediamo che l’Amministrazione Comunale, come è stato fatto in tanti altri Comuni, installi quanto prima nelle principali arterie del nobile quartiere Monte moderni e sufficienti strumenti tecnologici come le telecamere  di sorveglianza funzionanti di giorno e di notte per il controllo del territorio per arginare questo fenomeno.

A tal fine certo di un Vostro solerte riscontro, cordialmente
                                                                                                          Il Presidente
                                                                                                         Filippo Rausa

 

Nessun commento: