"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

mercoledì 27 giugno 2012

Gli Sbandieratori di Piazza Armerina

Dopo oltre vent’anni tornano a sventolare le bandiere degli sbandieratori a Piazza Armerina.
Il Magistrato dei Quartieri con tanta passione, da diversi giorni con Filippo Rausa, Totò Bruno coadiuvati da Gaetano Dottore, stanno facendo allenare dei giovani ragazzi nell’arte del gioco della bandiera.   
Si sta insegnando ai volenterosi ragazzi i lanci base, successivamente si passerà a giochi coreografici più complessi da riproporre in esibizioni con l’ausilio dei tamburi, ci dice Gaetano Dottore, che già negli anni ’80 per “passione e per amore” interpretava il ruolo di sbandieratore in un gruppo nato in città.

Gaetano Dottore  (anni '80)

Una sfida contro il tempo, perché e volontà del gruppo potere partecipare ed esibirsi alle iniziative paliesche che i quartieri organizzeranno prossimamente, una vetrina importante che oltre a dare maggiore sicurezza ai ragazzi, proietta il neo gruppo del Magistrato dei Quartieri verso nuovi orizzonti, sottolinea Filippo Rausa.  
Dario Di Seri priore del Magistrato, ci tiene a precisare che nell’arte del maneggio della bandiera i giovani possono trovare un modo divertente e diverso per fare attività fisica; infatti oltre a formare il fisico, si sviluppano molto i riflessi e la coordinazione.
I presupposti ci sono tutti per fare bene, continua Filippo Rausa, d’altra parte il Magistrato dei Quartieri negli ultimi dodici anni, si è sempre contraddistinto per le innovazioni apportate nella vita dei quartieri e del Palio dei Normanni, unico rammarico che, come al solito non si è mai profeti in patria.

Gabriele Piazza, Gaetano Dottore, Alberto Ficarra, Francesco Barbera, (anni '80)
   

Nessun commento: