"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 14 giugno 2012

Nuova veste grafica del sito della Diocesi

Nuova veste grafica del sito della Diocesi di Piazza Armerina, linkato sul nostro blog e visibile all’indirizzo:  

http://www.webdiocesi.chiesacattolica.it/cci_new/s2magazine/index1.jsp?idPagina=8620

La Diocesi di Piazza Armerina è tra le più grandi di Sicilia, il suo territorio ha una estensione di 2.003 Kmq., seconda in Sicilia solo alla diocesi di Agrigento.
I suoi abitanti, secondo i dati del censimento 2001, ammontano a 220.299.
La Diocesi ha una lunga storia che inizia nel XIX secolo, il decreto di erezione fu emesso, infatti, il 3 luglio 1817 dal Papa Pio VII. Essa comprendeva inizialmente i Comuni di Piazza, Aidone, Assoro, Barrafranca, Caropepe (Valguarnera), Castrogiovanni (Enna), S. Filippo d'Agira, Imbaccari, Leonforte, Nissoria, Pietraperzia, Villarosa, smembrati dalla diocesi di Catania. Era suffraganea dell'Arcidiocesi di Monreale.
In seguito alla ristrutturazione di alcune diocesi di Sicilia, in data 20 maggio 1844, Piazza Armerina perdette i Comuni di Assoro, S. Filippo d'Agira, Imbaccari, Leonforte e Nissoria, che furono aggregati alla nuova diocesi di Nicosia, per acquisire i Comuni di Butera, Mazzarino, Niscemi, Riesi e Terranova (Gela), smembrati dall'Arcidiocesi di Siracusa. Di essa divenne suffraganea la diocesi fino all'anno 2000. Oggi con la istituzione della Sede Metropolitana di Agrigento, Piazza Armerina ne è divenuta suffraganea assieme a Caltanissetta.

Nel corso della sua storia ha avuto 11 Vescovi, attualmente il pastore diocesano e mons. Michele Pennisi, eletto Vescovo di Piazza Armerina il 12 aprile 2002, consacrato il 3 luglio 2002, nella Basilica Cattedrale di Piazza Armerina.


mons. Michele Pennisi

1819 - 1836 Mons. GIROLAMO APRILE BENSO

1838 - 1838 Mons. PIETRO NASELLI

1844 - 1845 Mons. PIER FRANCESCO BRUNACCINI

1846 - 1867 Mons. CESARE AGOSTINO SAJEVA

1872 - 1887 Mons. SAVERIO GERBINO

1887 - 1903 Mons. MARIANO PALERMO

1903 - 1941 Mons. MARIO STURZO

1942 - 1970 Mons. ANTONIO CATARELLA

1971 - 1986 Mons. SEBASTIANO ROSSO

1986 - 2002 Mons. VINCENZO CIRRINCIONE

2002 Mons. MICHELE PENNISI




E proprio quest’anno martedì 3 luglio 2012, ricorre il decimo anniversario della Consacrazione Episcopale e dell’inizio del Ministero Pastorale di Sua Eccellenza mons. Michele Pennisi, undicesimo vescovo di Piazza Armerina, a cui va il nostro augurio, la gratitudine e riconoscenza per l’alto profilo umano e intellettuale del suo ministero.

                                                                                      Filippo Rausa

Nessun commento: