"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 23 novembre 2012

Come è andata a finire ? L' Orologio di palazzo di Città


Da questa settimana inauguriamo una nuova rubrica nel nostro blog.

Prendendo spunto dal programma televisivo Report, condotto dalla brava Milena Gabanelli, vi terremo aggiornati sull’evoluzione di argomenti e problematiche di cui ci siamo occupati in questo blog, con interrogazioni al Sindaco, al Consiglio Comunale, ed altre istituzioni presenti nel territorio.

Vogliamo in questo modo verificare i risultati delle nostre segnalazioni a distanza di un congruo periodo di tempo.

Iniziamo con una delle segnalazioni che il Comitato di quartiere indirizzo al Sindaco Nigrelli e al presidente del Consiglio Comunale, il 07 ottobre 2011 sull'orologio fermo da anni sul prospetto di Palazzo di Città, già del Senato, 

Possiamo vantare ed affermare che grazie alla nostra caparbietà, proprio in queste settimane il tre novembre è arrivato finalmente l’impegno di spesa di 1800 euro dell’ufficio Tecnico comunale per la ripulitura e la messa in funzione dell’ingranaggio delle lancette.

La ditta Tsp, infatti, stà provvedendo a risistemare gli ingranaggi ottocenteschi dell'antico orologio, facendone ricostruire alcuni ex novo, nel frattempo è stato illuminato il grande oblò.

Il nostro auspicio è quello di vedere entro l'anno le lancette segnare l'ora esatta, accompagnate allo scandire delle ore dal rintocco delle campane appositamente poste in cima il cornicione del settecentesco prospetto del Palazzo del Senato.

Attendiamo vigili che questo intervento sia fatto per affermare ....... "la sovranità appartiene al popolo che la deve esercitare nell’interesse del bene comune".

                                    Filippo Rausa

                                                                                       

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Bella iniziativa questa della rubrica "Com è andata a finire", a questo punto vi do il suggerimento per il tema del Vostro prossimo intervento...
"Com è andata a finire per l'illuminazione notturna della Cattedrale"
Vediamo se il sindaco o chi epr lui ci risponde, l'ultima volta a rispondere su questo tema fu il dirigente galati che ci diceva di aspettare la primavera.... bhe di primavere ne sono passate, lui è anche andato in pensione ma la cattedrale è al buio...
vediamo se riusciamo a saperne di più nei prossimi giorni???

Anonimo ha detto...

quindi?
meglio far tecere tutto?

quindi meglio non perdere più tempo a seguire questo blog!