"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

domenica 18 novembre 2012

Passato e Presente, il blog di Tomaso


foto inedita in prima fila da sinistra il Gen. Antonio Cascino,
il M.o Arturo Toscanini, il Ten. Col. Baldo Rossi

Sono trascorsi meno di quindici giorni dal 4 novembre giorno in cui si ricorda la fine nel 1918 della 1°guerra mondiale - la Grande Guerra - con l’entrata delle truppe italiane vittoriose a Trento e Trieste dopo quasi tre anni e mezzo di combattimenti, si concludeva quella che allora venne definita la “Grande Guerra” e si completava il processo di unificazione nazionale.
Anche la nostra città Piazza Armerina che vanta una Medaglia d’oro al valor militare nella persona del generale Antonio Cascino, fu il primo generale italiano a entrare a Gorizia nel 1916, a capo della Brigata “Avellino” ha celebrato degnamente questa ricorrenza.



E proprio in quei giorni ci siamo imbattuti su un blog, realizzato e curato da un ex Alpino, Tomaso Scarpel “un giovanotto di 82 anni” – “un blog creato per la nostalgia che ho della terra dove sono nato, la Valle del Piave, quel lembo di terra chiamato quartiere del Piave, fra i colli del Prosecco di Valdobbiadene e il Montello.
Già il Piave Fiume che ricorda la vittoria degli arditi, prima guerra mondiale, questi, cosiddetti ragazzi del 99, donarono la loro vita per unire l'Italia; nel letto del Piave c'é una piccola isola chiamata l'isola dei morti, oggi un museo storico dove si possono vedere i monumenti con i nomi dei caduti; si racconta che l'acqua del Piave fosse rossa del sangue dei combattenti; nel museo si possono vedere i resti dei cannoni e di proiettili di diverse dimensioni di quell'epoca.
Complimentandoci con Tomaso che abbiamo contattato, il blog è visitabile all’indirizzo http://tomaso-passatoepresente.blogspot.com/, buona visione.

1 commento:

Tomaso ha detto...

Caro Filippo sono veramente emozionato, vedere un post dedicato alla prima guerra mondiale. mio papà dei 1892 fu combattente nel Piave io conservo la pergamena della medaglia di Cavaliere di Vittorio Veneto. vedendo poi che parli del mio modesto blog che con tanta passione tengo in vita quasi da 4 anni. Posso solo dirti grazie caro amico del bel post che hai fatto.
Fra poco io pubblicherò un semplice post di un premio ricevuto da una amica blogger.
Congo l'occasione per invitare i miei visitatori di visitare il vostro interessante blog.
A presto rileggerti caro amico!
Tomaso