"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 21 dicembre 2012

La Fine del mondo 21 dicenbre 2012, come funziona? Date e orari.

Sembra che davvero molti continuino a crederci, anche se per ora, a poche ore dalla presunta apocalisse o rinnovamento predetto dai Maya, non c’è nessun concreto segnale che possa rappresentare un preavviso.
Certo, ci sono le sempreverdi ipotesi di un'invasione o contatto alieno, o dell’avvio della fase diciamo “operativa” per l’instaurazione di un nuovo ordine mondiale.
Eventualità queste che per la natura particolare dei loro promotori non c’è davvero da aspettarsi che vengano svelate in anticipo (altrimenti che “sorpresa” sarebbe?).
Per il resto, di inversione di campi magnetici, tempeste solari, pianeti nascosti, meteoriti, distruzioni varie ecc, di queste cose, nemmeno l’ombra che ci possa far pensare a un fenomeno improvviso ed imminente.

Ad ogni modo, visto che non ne possiamo far a meno dato l’incessabile trascorre del tempo, ecco le fasi di come dovrebbe funzionare.

13 dicembre 2012 - Il preludio
Sarebbe la data dalla quale in poi si dovrebbe finalmente iniziare a rendere visibile un qualcosa. I primi preludi di quanto dovrebbe accadere dovrebbero cominciare appunto da giovedì 13. Cosa? Ovviamente non si sa. Qualcuno parla dell’ arrivo dei primi raggi cosmici provenienti dal centro della galassia, o di strani segni premonitori nel cielo. Per alcuni questa fase andrebbe anticipata al 12/12/2012 per una questione numerologica.

21 dicembre 2012 - La fine del mondo
La data ormai la sanno tutti. Adesso mettiamo l’ora. Le 11.11 ora di Greenwich, le 12.11 in Italia (o alle 11.11 in centro-america secondo qualcuno). Sarebbe il momento esatto “ufficiale” secondo i catastrofisti e avventori Maya. Segnato in agenda? Bene :)L’orario si baserebbe su presunte motivazioni astrologiche, ma non solo. L’ora undicesima farebbe capolino con altri eventi nefasti e discussi. Eccone solo alcuni: 11 settembre 2001, gli attacchi terroristici negli USA; 11 marzo 2004, quelli a Madrid; 11 marzo 2011, terremoto e tsunami in Giappone.
E cosa fa la sommatoria della data 21/12/2012? 2+1+1+2+2+0+1+2=11 naturalmente!

23 dicembre 2012 - Non si sa mai
Non tutti gli esperti (sia quelli veri che i presunti) sono d’accordo con la coincidenza con il solstizio d’inverno per la fine del 13° ciclo “b'ak'tun”. Qualcuno parla appunto di 23 dicembre. Meglio allora restare all’erta qualche giorno in più.

Febbraio/maggio 2013 - Siamo salvi
Qualcuno azzarda una data precisa, altri no, oppure non sono coincidenti. L’idea si basa che il presunto evento non dovrebbe accadere in un istante esatto, ma in un lasso più ampio. Tra la fine del 2012 e la prima parte del 2013 appunto. Ma se verso febbraio, maggio al massimo, non avete visto ancora nemmeno un alieno od un raggio cosmico, allora potete stare tranquilli. Ormai l’apocalisse dei Maya dovrebbe essere bella che passata.

Come di consueto concludiamo con un video.

Se davvero un gran numero di persone vuole proprio credere a tutti i costi ad una profezia, non dovrebbe farlo con quella di un testo sacro, ad esempio la Bibbia, che dovrebbe essere autentica perché di ispirazione divina, e non con quella Maya, priva di ogni requisito sia scientifico che morale, in virtù anche del fatto che milioni di persone si professano credenti?

Nessun commento: