"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 14 dicembre 2012

Natale di Solidarietà

Continua la rassegna delle iniziative sul versante dell’impegno di solidarietà nella città di Piazza Armerina.
Anche quest’anno la Confraternita SS. Crocifisso si ripropone con la seconda raccolta alimentare che effettuerà giorno 15 Dicembre 2012 presso 4 supermercati della Citta, Eurospin, Ard Discount, Maxisidis e Sisa.
Riproponiamo questa raccolta non per essere ripetitivi, ma considerata la situazione attuale, ovvero il punto di indifferenza cui siamo giunti tutti quanti, possiamo riconoscere che il volontariato rappresenta l'ancora di salvezza in questo mondo.
Oggi più che mai  l’essere umano che non riesce più ad essere umano, resta indifferente ai vari problemi che sussistono nella nostra società, dimostrando sempre più atteggiamenti egoistici. Ciò avviene perché siamo sempre tutti assillati da una fretta frenetica, da una specie di ansia, per cui non abbiamo il tempo di fermarci a riflettere e valutare episodi che ci sembrano da TV, ma che in realtà colpiscono ogni giorno , persone care, amici, colleghi di lavoro o vicini di casa.
Proprio sul punto solidarietà, la Confraternita SS. Crocifisso vuol far riflettere sul grande significato che racchiudono queste undici parole. Mostrare solidarietà verso gli altri vuol dire partecipare ai problemi di chi fa parte della nostra comunità e, in senso più ampio, significa sentire un legame affettivo altruistico che ci unisce ai nostri simili.
Essere solidali significa, quindi, sacrificare anima e corpo per aiutare un determinato gruppo di persone, o battersi, seguendo esclusivamente i propri ideali, non per il bene personale, ma per il bene di tutta la propria società o anche solo per l'aiuto di una singola persona, perché aiutarne una è sempre un grosso passo avanti per essere solidali con tutti. Se venisse a mancare questo spirito solidale, ognuno rimarrebbe chiuso nel proprio egoismo e non sarebbe possibile alcuna convivenza.
Proprio l’articolo 2 della nostra Costituzione ci ricorda che la solidarietà è un dovere primario di ogni cittadino.
Sostienici anche tu, un piccolo contributo è importante.
                                                  La Confraternita Augura a tutti Buone Feste.

Nessun commento: