"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

mercoledì 23 gennaio 2013

Il Cammino Giovani Orizzonti – Inizio Anno Sociale 2013

In preparazione un Cortometraggio sulla vita del Beato Pietro Bonilli, Apostolo della Sacra Famiglia.
Dopo la grande esperienza delle varie iniziative svolte nel periodo di Natale, il Cortometraggio (breve film), sulla vita di San Martino, presentato in occasione del concorso di disegno su san Martino; già dal mese di gennaio ripartiamo con le attività invernali e con l’organizzazione e la preparazione di un nuovo Cortometraggio.

La storia scelta è quella del Beato Pietro Bonilli, fondatore dell’Istituto Suore della Sacra famiglia. Siamo molto entusiasti di mettere in scena la storia di don Pietro ed è grazie a lui se oggi noi possiamo incontrarci ed avere una sede e dei locali dove incontrarci.

PRESENTAZIONE: Il Cortometraggio tratta la vita del Beato Pietro Bonilli fondatore dell’Istituto Suore della Sacra Famiglia, nato il 15 marzo 1841 a San Lorenzo di Trevi (Perugia) e morto nel 1935 a Spoleto. Personaggio storico che ha contribuito con il suo operato a migliorare le condizioni sociali, religiose e culturali, estendendo poi il suo operato in varie parti del mondo., prendendosi cura dei più poveri: orfani, ammalati, disabili, emarginati e di tutti coloro che si trovano in difficoltà. Fu proclamato Beato da Giovanni Paolo II° il 24 Aprile 1988.

Obiettivi: Il Cortometraggio sarà presentato presso la città di Piazza Armerina nel mese di Aprile per poi girare nelle varie città della Sicilia, con lo scopo di far conoscere la figura di questo santo sacerdote.
________________________________________________________________________________

VITA DI GRUPPO: Il gruppo “GIOVANI ORIZZONTI”, nato circa sei anni fa nella Diocesi di Piazza Armerina - mette in evidenza la ricerca interiore di comunicare e vivere attraverso il valore dell’amicizia, offrendo spazi e luoghi educativi per i giovani, - nasce dalla volontà di crescere insieme, incontrarsi, scambiarsi idee e condividere momenti di fraternità e spiritualità - vuole trasmettere, in forma diversa, la parola di Dio, soprattutto nei giovani, attraverso varie forme espressive, dalla musica al canto, alla danza, alla drammatizzazione teatrale, all’arte pittorica e creativa - rendere il giovane protagonista attivo, e non uno spettatore passivo.

Coordinamento Gruppo Giovanile – O.P.G. Davide Campione

Nessun commento: