"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 10 gennaio 2013

Piazza Garibaldi …. che fare?....

LETTERA AL SINDACO

Ci giungono mail di alcuni quartieranti che ci segnalano la pavimentazione divelta di piazza Garibaldi.

Ormai non si contano più le basole “ballerine” e i dislivelli creatisi tra le stesse, decine le persone che vi sono inciampate, qualcuno è pure caduto, eppure oltre al brusio polemico degli astanti in piazza Garibaldi sulle responsabilità che vengono attribuite ad AcquaEnna e/o al Comune, nessuno sente il dovere di protestare, nessuno chiede di intervenire, ad eccezione di chi ci scrive, che ringraziamo per il dovere civico.

Detto ciò, e senza volere polemizzare su chi deve intervenire, il danno ormai è stato fatto, chiediamo al Sindaco di fare ripristinare in maniera definitiva, con un intervento radicale, a regola d’arte, le basole di pietra lavica divelte, per ridare decoro alla piazza antico luogo di incontro e socializzazione dei cittadini.   

                                                                                                  Silvio Annaloro

Nessun commento: