"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

martedì 30 luglio 2013

Battesimo di Quartiere, 37 i nuovi Battezzati tra cui il vice Sindaco Giuseppe Mattia

Ieri pomeriggio come da calendario il Nobile Quartiere Monte ha ufficialmente aperto le attività propedeutiche al Palio dei Normanni, presso il grande androne dell’antica dimora dei Roccazzella in piazza Castello, con la seconda edizione del Battesimo di Quartiere.
Una rappresentanza in abiti storici, scortata dagli armigeri, dai musici ha accompagnato per le principali vie medievali del quartiere, nobili, paggi, ancelle, con il gonfalone ed il Palio vinto la scorsa edizione.
 
In piazza Castello ad attenderli il presidente del quartiere Filippo Rausa, Mons. Antonio Scarcione, l’eccellentissimo consiglio direttivo e in rappresentanza dell’Amministrazione comunale il vice sindaco Giuseppe Mattia con il consigliere comunale Laura Saffila.
Dopo l’esibizione appassionata dei Musici, in palazzo Roccazzella ha avuto luogo il Battesimo di Quartiere che rappresenta un modo per fare percepire lo spirito di appartenenza al Quartiere, infatti il Battesimo di Quartiere “consacra” per tutta la vita l’appartenenza al Nobile Quartiere Monte, in modo da trarne comune beneficio.
I battezzanti che hanno preso parte alla cerimonia ufficiale del Quartiere sono stati ben 37 a testimonianza dell’attaccamento alle tradizioni ed alla cultura paliesca, che anno dopo anno cresce sempre più.
Il Presidente in qualità di massima autorità e rappresentante del popolo, ha così battezzato "quartierante a vita", usando l'acqua, questa con una conchiglia (capasanta), è stata raccolta da una fontanina e versata sulle mani del quartierante.
 
Giuseppe Sammarco 3 anni il più piccolo dei battezzati
Un battesimo laico, che ha lo scopo di "sacralizzare" l'appartenenza perpetua al proprio Quartiere, e simboleggia la volontà da parte del quartierante nell’impegnarsi nel fare per il bene comune del Quartiere.
Il primo ad essere battezzato al quartiere è stato Giuseppe Parlascino, la formula solenne recitata dal Presidente è stata la seguente:
 
 
 
 
Daniele Prestifilippo
“In nome del Popolo del nobile quartiere Monte
e con il bene placido dell' Eccellentissimo Consiglio direttivo,
io, Presidente di questo nobile quartiere
con queste cristalline acque a Te,
faccio dono del Battesimo di questo Quartiere
ti consacro ‘Aquilotto’ vita natural durante
con l’augurio di tramandare alle generazioni future
l’amore e la fedeltà al nobile quartiere Monte
e alla terra di Platia.
Ti accolgo con gioia del popolo di questo Quartiere,
oggi per te in festa” ! .
Salvatore Oliva
Tanti ragazzi accompagnati dai genitori, il più piccolo Giuseppe Sammarco di tre anni, Daniele
Prestifilippo con il nonno Giuseppe Parlascino, così come tanti adulti i sigg. Franco Calì, Francesco Armanna quartieranti residenti all'estero, i coniugi Concetto e Maria Assunta Tornetta, Salvatore e Valeria Oliva, Mario Zappalà ennese trapiantato da oltre sette anni a Piazza, innamorato delle tradizioni paliesche cittadine per citarne alcuni; i cavalieri Mario Rizzo e Andrea Spitale, nonché Filippo Diana, neo acquisto del quartiere; ma la sorpresa è stata la richiesta del vice sindaco Giuseppe Mattia, che entusiasta dell’iniziativa ha condiviso l'emozione e il fiero sentimento di appartenenza, chiedendo ufficialmente di essere battezzato al quartiere, memore dei legami della sua famiglia all’antico quartiere Monte.
 
Mario Zappalà
Ai battezzati, in ricordo è stata consegnata una pergamena e il fazzoletto, che è stato indossato legandolo al collo.
Filippo Rausa a conclusione della cerimonia ha consegnato una targa-pergamena ai padroni di casa Paolo e Sonia Roccazzella, per la collaborazione e la disponibilità, ha ringraziato i soci del quartiere, i musici, i figuranti tutti per il certosino lavoro e per l’organizzazione dell’evento, la presenza dell'Amministrazione comunale e mons. Scarcione guida spirituale e grande sostenitore delle iniziative.
 
 
Rausa si è detto felice e soddisfatto, consapevole che l’idea del battesimo laico, con gli anni diventerà una tradizione imprescindibile, grande desiderio, ha ribadito Rausa, è che in sinergia con l’Amministrazione comunale per il prossimo anno si possa realizzare una fontanina, quale arredo urbano di una delle piazze del quartiere, che sarà individuata, per diventare il luogo deputato alle cerimonie future.    
 
Valeria Aloi
Un entusiasmante pomeriggio di festa, che contraddistingue ancora una volta lo stile, la passione e la bontà delle iniziative che il Comitato di Quartiere propone, per valorizzare il quartiere e con esso far radicare quello spirito di appartenenza tra i quattro antichi quartieri cittadini, che attraverso l'importante rievocazione storica del Palio dei Normanni, viene esaltata nella Quintana al Saraceno.  
 
La giornata si è poi conclusa con la cena conviviale che ha avuto luogo presso l’Hotel Villa Romana, ed infine aspettando l’alba in piazza Castello, presso il club Le Belle Aurore, gustando un digestivo.
                             Francesco Di Bartolo
 
P.S. Si ringraziano Giuseppe Pisana e Malfa di Piazza Migliore per gli scatti fotografici che immortalano l'evento,  visibile su https://www.facebook.com/PiazzaMigliore?fref=ts
 

la targa ai coniugi Paolo e Sonia Roccazzella
L'elenco dei Battezzati, i piccoli e grandi Aquilotti
 
1.      Parlascino Giuseppe
2.      Oliva Salvatore
3.      Prestifilippo Daniele
4.      Aloi Valeria
5.      Lunardo Maria
6.      Polizzi Mattia
7.      Armanna Francesco
8.      Blanco Giulia
9.      Diana Filippo
10.  Alberti Matteo
11.  Alberti Cristina
12.  Zappalà Mario
13.  Bandiera Monia
14.  Sammarco Benedetto
15.  Sammarco Giuseppe
16.  Calì Franco
17.  Lavuri Daniela
18.  Sammarco Cristina
19.  Sammarco Danilo
20.  Tornetta Concetto
21.  Sammarco Alessia
22.  Masuzzo Maria Assunta
23.  Ferba Noemi
24.  Ferba David
25.  Parlascino Giada
26.  Illardo Chiara
27.  Spitale Andrea
28.  Rizzo Mario
29.  Grillo Carmelo
Franco Calì
30.  Aleo Adelina
31.  Grillo Roberta
32.  Figurino Gangitano Maria
33.  Catalano Roberta
34.  Calì Domenico
35.  Diboli Giuseppe
36. Lavuri Gessica
37. Mattia Giuseppe
                                                          
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 
Il Battesimo del vice Sindaco Giuseppe Mattia

 
 
Presentazione della maglia celebrativa la 20^ vittoria del Palio dei Normanni





Al cav. Enrico Mantegna viene fatto dono del foulard del quartiere
 
 
 


Nessun commento: