"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

lunedì 2 settembre 2013

1° Settembre: 8^ Giornata per la Custodia del Creato


"La famiglia educa alla custodia del creato". Questo è il tema  dell' 8a Giornata Nazionale, che la Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace e quella per l'Ecumenismo e il Dialogo hanno proposto per il 2013. I vescovi, chiaramente, riprendono le parole di Papa Francesco, che ha esortato più volte, fin dall' inizio del suo pontificato, a "coltivare e custodire il creato". 

 La responsabilità nei confronti delle future generazioni richiede che nessuno prenda di più di una giusta parte delle risorse del pianeta e che tutti collaborino alla protezione dell' ambiente da danni permanenti, per esempio da quelli derivanti dall' inquinamento e dal conseguente cambiamento del clima.
 
Ricordiamoci che Il principio del bene comune non abbraccia solo tutta la razza umana, attualmente vivente, ma coinvolge anche coloro che verranno e la stessa ecologia del pianeta. Dobbiamo, quindi, recuperare urgentemente il senso dell' integrità e della sacralità di tutta la creazione di Dio, di cui siamo soltanto amministratori e non certo padroni.

 Se non si interviene, subito, con forza e decisione, per difenderla, alle prossime generazioni resterà solo un mondo distrutto dalla nostra miopia.
                                                                                              
L' Ufficio per l' Ecumenismo e il Dialogo, Giovani Orizzonti e il Nobile Quartiere Monte. 

Nessun commento: