"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 12 settembre 2013

La Doppietta è servita, a un mese dal Palio.

E’ quasi trascorso un mese dalla meravigliosa e brillante vittoria al Palio dei Normanni, la ventunesima, ci siamo presi qualche momento di tranquillità dopo i festeggiamenti: la celebrazione eucaristica in Cattedrale; la solenne processione religiosa; la grande festa del Palio di domenica 18 agosto; la successiva serata in piazza Garibaldi in onore dei Cavalieri giostranti.
Passata la prima grande ondata di entusiasmo che ha pervaso le vie medievali del nostro quartiere, siamo giunti al doveroso momento dei ringraziamenti.
Un successo, il secondo consecutivo, arrivato non per caso, ma figlio del vero spirito del Nobile Quartiere Monte.
Il merito è sicuramente da condividere con chi, all'interno della squadra e del quartiere, ha sostenuto nel corso di questi anni i giovani cavalieri giostranti, gli Aquilotti, una squadra il cui esempio di umiltà, correttezza, maturità dovrebbe fare scuola e far meditare tutti gli aspiranti cavalieri giostranti, "giovani e anziani", che la forza non sta nelle parole, ma nel cuore e nella determinazione.
Il nostro primo pensiero e ringraziamento va ai campioni, capaci di farci vivere emozioni uniche che solo il Palio sa regalare; i cavalieri Salvatore ed Ivan Tagliarino, Mario Rizzo, Salvatore Cifalù, Andrea Spitale, Filippo Diana, Giuseppe Calabrese orgoglio e prestigio di un intero quartiere; la compagine da battere nel prossimo futuro, ed è a loro che va un calorosissimo GRAZIE di CUORE.  

Una particolare menzione e ringraziamento va al nostro presidente, Filippo Rausa, il patron del quartiere, come lo ha definito qualche tempo fa il cronista del Giornale di Sicilia, Roberto Palermo; un presidente unico, vulcanico, grande trascinatore, che dedica anima e corpo al servizio del quartiere, il suo affetto, la sua simpatia a tutti grandi e piccoli. E per questo, la doppietta al Palio, la vogliamo dedicare proprio a lui, che più di ogni altra persona desiderava giungere a questo traguardo.

Grazie Filippo! Una definitiva consacrazione.


Non meno importanti sono i ringraziamenti che dobbiamo al cosiddetto Governo del quartiere, uomini unici, senza dei quali  tutti i buoni propositi resterebbero pensieri: Filippo Purrazza, Rosario Aguglia, Tony Amato, Giuseppe Pitruzzella, Alfredo Bandiera, Salvatore Di Dio, Francesco Di Bartolo, Tottuccio Oliva, Armando Avanzato, Pino Parlascino.





Al Gruppo Musici, capeggiato da Moreno Purrazza con Walter Grillo, Vincenzo Marino, Giuseppe Larganà, Michele Favella, Giuseppe Panno, Filippo Abaci a tutti i giovani che hanno ricoperto vari ruoli quali comparse, Andrea e Giuseppe Diboli, Cristian Rizzo, Simone Grillo, Thomas Selvaggio, Pietro Rausa, Salvatore Saffila.
Al neo consigliere comunale Laura Saffila; al gruppo donne con Monia Bandiera, Valeria Aloi, Veronica Di Dio, Orietta Cimino, Ely Rima; al nostro consulente ecclesiastico Mons. Antonino Scarcione, ai nostri quartieranti e sostenitori che con il loro sostegno, hanno dato la carica ad ognuno di noi, per poter arrivare alla conquista definitiva del Palio dei Normanni.
Una conquista tanto acclamata, che non possiamo non dedicare anche ai "nemici" i detrattori, coloro che ci "criticano e ci odiano" perché vedono in NOI quello che loro.... non saranno mai !!; "serpi ed inutili” personaggi che in queste ultime settimane rosicano per le vie cittadine e del quartiere con i fegati spappolati, le facce livide e che al nostro passaggio fiero e orgoglioso, girano il capo altrove, o lo chinano a terra per la vergogna.

Naturalmente a conclusione di questa breve, ringraziamo gli altri tre importanti quartieri, che rendono la competizione avvincente. Ogni quartiere, Castellina, Casalotto, Canali ha avuto il merito di portare grinta, facendo esaltare i nostri cavalieri, rendendo il Palio uno spettacolo tutto da gustare e dall'esito quasi incerto fino all’ultima prova.

Un ringraziamento va a tutti gli Sponsor che pur in un momento politico-economico particolare ci hanno sostenuto per la realizzazione delle iniziative a corollario dell'evento paliesco.

Felici di questa vittoria, diamo a tutti voi appuntamento alla 59° edizione del Palio dei Normanni, augurando a tutti... un.... in Bocca all’Aquila.

                    Lo Staff dei Campioni
                                                                                          
 

Nessun commento: