"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

martedì 24 settembre 2013

Lettera aperta al Sindaco - Regolamento Piano del Colore e del Decoro Urbano

 
Piazza Armerina  24 settembre 2013

    Al sig. Sindaco Dott. Filippo Miroddi
    e, p.c.  All'Ingegnere Capo Mario Duminuco
città

Oggetto: istituzione regolamento Piano del Colore e del Decoro Urbano

Egregio Sig. Sindaco,

questo comitato di quartiere sensibile alla riqualificazione dell’ambiente della città, e nello specifico del centro storico, attraverso il controllo della qualità urbana,

chiede alla S.V.

l’istituzione del Piano del Colore e del Decoro Urbano per regolare l’uso del colore applicato ai fabbricati, al fine di tutelare l’identità storica degli immobili e la percezione visiva del contesto nel suo insieme, con particolare attenzione non solo all'ambiente costruito ma anche a quello naturale. 

Oggi, purtroppo assistiamo a un mancato rispetto della memoria storica locale, infatti l’assenza del Piano del Colore a Piazza Armerina che regolamenta gli interventi cromatici di riqualificazione urbana nel rispetto del decoro e dell’immagine, sta producendo che privati danneggino inconsapevolmente l’immagine paesistica e l’identità storico – culturale.
Pertanto, al fine di arginare un fenomeno percepibile visivamente in molti fabbricati e per tutelare, salvaguardare o migliorare i caratteri predominanti della nostra città dal punto di vista dei colori, riteniamo necessaria la creazione di detto Piano del Colore in quanto strumento che al pari degli altri strumenti urbanistici, regolamenti le norme tecniche di attuazione e le varie prescrizioni, nel caso in cui si desideri dar vita ad una nuova costruzione, ristrutturare, restaurare o manutenere parti esterne o comuni di un edificio.
 
A tal fine certo di un Vostro solerte riscontro, cordiali saluti,
 
  Il Presidente
 Filippo Rausa

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ottima iniziativa, bravi!!!!

Anonimo ha detto...

dovrebbero essere riportate tutte in pietra

Anonimo ha detto...

E da anni che invito a una tale iniziativa, e provo tanta gioia nell'avvertire che ci siano cittadini che amano realmente questo paese!Con la speranza che ciò avvenga, voglio ancora credere che Piazza Armerina risplenda nella sua bellezza!
Ornella

Anonimo ha detto...

Che il sindaco provveda subito, recentemente sono stati fatti degli aborti di facciate al Monte alla Castellina per non parlare della casa rossa che grida vergogna.
Mario