"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 27 settembre 2013

Premio Speciale alla Lega Zolfatai di Piazza Armerina

Riceviamo e Pubblichiamo

Nei giorni scorsi (21, 22 e 23 u.s.), la LEGA ZOLFATAI piazzese (fondata nel 1903 e con sede in via Garibaldi), ha partecipato alla 36^ Edizione della BORSA-SCAMBIO del MINERALE e del FOSSILE presso la Palestra dell’Istituto “Sebastiano Mottura” di Caltanissetta.

Anche quest'anno la Lega Zolfatai della nostra Città è tornata a casa vincente con un Premio Speciale che l’"Associazione Mineralogica Paleontologica e della Cultura della Solfara della Sicilia”, organizzatrice dell'evento, ha voluto consegnare, per mano del Presidente dott. ing. Michele Brescia, al sig. Mario La Mattina presidente e al sig. Franco Lo Monaco vice presidente della Lega (nella foto), per l'esemplare impegno profuso nella diffusione della Cultura della Solfara di Sicilia.


Lo stand della LEGA ha suscitato molto interesse, fra gli oltre 400 visitatori che hanno siglato il registro-firme, per i bellissimi cristalli di Zolfo, Celestina, Aragonite e Gesso messi in mostra. Questi minerali rappresentano i tesori del sottosuolo del “Bacino Minerario di Enna” che testimoniano il duro lavoro e i sacrifici affrontati da centinaia di minatori Ennesi per tanti decenni a partire dall’Ottocento. 

Gaetano Masuzzo
http://cronarmerina.blogspot.it/
 

4 commenti:

Gaetano Masuzzo ha detto...

Filì, oltre a mettere "Riceviamo e pubblichiamo" desidererei che mettessi la fonte originaria. Non è per permalosità ma "per dare a Cesare quello che è di Cesare". Anche perché StartNews ha pubblicato lo stesso mio post mettendo "Tratto dal blog del Quartiere Monte". Se io metto sempre la fonte originaria a meno che non sia frutto del mio sacco. Grazie, e scusami della preciaazione. Gaetano Masuzzo/cronarmerina

Comitato Nobile Quartiere Monte ha detto...

Gaetano, una svista ci fù... pace e bene

Gaetano Masuzzo ha detto...

Grazie Filì, a buon rendere... visto che anch'io a volte sbaglio quando scrivo e risulto incomprensibile. Infatti, volevo scrivere "io metto sempre la fonte originaria se non è frutto del mio sacco". Ciao e alla prossima puntata. Gaetano

Comitato Nobile Quartiere Monte ha detto...

Comunque, per tua conoscenza non era stato messo in rete da me.
Ti stimo fratello, sei un Grande.filippo