"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 13 dicembre 2013

Manifesto elettorale selvaggio, anche quelli autorizzati dal Comune


LETTERA AL SINDACO

foto scattata giovedì 12 dicembre 2013, sul paletto il divieto
di sosta per la processione di S. Lucia del 15 dicembre
 
Ad ogni tornata elettorale i prospetti dei principali edifici scolastici in centro storico ed oltre, sono tappezzati dai manifesti elettorali; paradossalmente sono quelli autorizzati dal Comune che imbrattano le mura, rimanendo lì attaccati per diversi mesi, o qualche anno. 
 
Le foto di seguito riportate ne sono l'esempio più lampante, si riferiscono al prospetto della scuola media Capuana di via Vittorio Emanuele; dalle scorse elezioni, mese di Giugno, sono trascorsi sette mesi e come è possibile osservare i manifesti che indicano le sezioni dei seggi e la loro ubicazione, sono ancora lì attaccati, nonostante le abbondanti piogge degli ultimi mesi.   
 
Considerato che fino a quando vigerà la democrazia in Italia, con costante consuetudine andremo ad esprimere il sacrosanto diritto al voto, la domanda che rivolgiamo al sig. Sindaco dott. Filippo Miroddi è la seguente:
Ma non sarebbe opportuno realizzare una volta per tutte dei pannelli in supporto pvc, così come già avviene in tantissime città d'Italia a cominciare dalla capitale, Roma?.
 
Di seguito riportiamo la foto del pannello adoperato dal comune di Roma, con tanto di stemma araldico e con i numeri delle singole sezioni.
In effetti basterebbe poco per contribuire a dare l'esempio, mantenendo puliti anche in queste occasioni, i prospetti dei principali monumenti più o meno importanti della Città, a cominciare da quelli del Centro Storico. 
Ed allora, egregio sig. Sindaco, non sarebbe opportuno si da ora, attivare l'Ufficio Elettorale per predisporre l'atto deliberativo per la realizzazione una volta per tutte, dei suddetti cartelli, affinché poterli adoperare sin dalle prossime consultazioni elettorali, le europee, che avranno luogo nella prossima primavera, evitando così di continuare ad imbrattare le mura dei rispettivi palazzi ?.
 
Certi del Suo alto senso civico, in attesa di un Vostro solerte riscontro, porgiamo cordiali saluti. 

                                                                                     Il Presidente, Filippo Rausa


ingresso scuola elementare Trinità



ingresso scuola elementare Falcone

Nessun commento: