"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

lunedì 25 agosto 2014

Storica visita dal Papa, mercoledì l'udienza

Cresce l'attesa per la storica visita al Santo Padre, papa Francesco, martedì pomeriggio con due pullman oltre ottanta quartieranti del nobile quartiere Monte insieme a tanti concittadini che hanno voluto condividere questo evento unico e straordinario, partiranno alla volta di Roma, dove mercoledì avrà luogo l’Udienza dal santo padre, papa Francesco.

Inoltre, mercoledì in piazza San Pietro si uniranno alla nutrita comitiva, altri trenta quartieranti e concittadini che raggiungeranno Roma in aereo.

In Vaticano una rappresentanza di figuranti del nobile quartiere Monte (capitano, magistrati, notabili, dame, paggi, vessillifero), nei consueti abiti storici del Palio dei Normanni rappresenterà la storica kermesse, per celebrare il 50° anniversario dalla 1^ vittoria al Palio.  

Al termine dell'udienza generale si espleterà il consueto saluto papale, il cosiddetto “bacio dell'anello” da parte delle autorità religiose, politiche e civili intervenute. 

la Bandiera del Quartiere
Prenderanno parte al saluto, Sua Ecc. il Vescovo di Piazza Armerina mons. Rosario Gisana; mons. Antonino Scarcione preposto della Cattedrale e consulente ecclesiastico del Comitato di Quartiere; Filippo Rausa presidente del nobile quartiere Monte, il Sindaco di Piazza Armerina Filippo Miroddi e in rappresentanza del Consiglio Comunale, il consigliere Laura Saffila.

Filippo Rausa donerà al Santo Padre il foulard appositamente realizzato per l'occasione e la bandiera del quartiere; inoltre, porterà in dono gli ultimi due libri dello scrittore piazzese Pino Bevilacqua " Di quest'antica terra " e " Sotto i cieli blu degli Erei ".

Il Sindaco a nome dell'intera città di Piazza Armerina, omaggerà S.S. Francesco con una tela raffigurante l’icona bizantina di Maria SS. delle Vittorie, patrona della città e della Diocesi piazzese.
In udienza anche una delegazione del quartiere Castellina con il suo presidente Massimo Di Seri, il vice Rosario Buzzone e Salvatore Bruno. 



particolare del foulard con San Martino

Nessun commento: