"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

sabato 13 settembre 2014

"Una scommessa per il Palio", consegnati i rimborsi spesa ai cavalieri giostranti del Palio.


Venerdì 12 settembre alle ore 19:00 presso i locali del Circolo di Cultura di Palazzo di Città, ha avuto luogo la consegna del “rimborso spese” ai 24 cavalieri giostranti del Palio dei Normanni.

L’iniziativa promossa dei 4 comitati dei quartieri storici della città di Piazza Armerina, ed avviata il 10 luglio scorso, aveva previsto una libera sottoscrizione di raccolta fondi per garantire il rimborso spese ai 24 cavalieri giostranti del Palio dei Normanni, che rappresentano i Quartieri nella Quintana del Saraceno.


Il tutto per venire incontro alle vive spese che i Cavalieri giostranti affrontano, poiché negli ultimi due anni i cavalieri (6 per ogni squadra), che superano le prove di preselezione, e che rappresentano i quattro quartieri in competizione, non hanno percepito alcun rimborso, a fronte delle costose spese (visite e certificati veterinari per i cavalli, assicurazioni, ecc) che sono necessarie per partecipare alla storica kermesse.

La sottoscrizione proposta alle varie e diverse attività commerciali ed artigianali della città, seppure in un periodo difficile la cui crisi è palesemente tangibile, ha riscosso un discreto successo, tant'è che sono stati raccolti € 4.080,00 che suddivisi ai 24 cavalieri giostranti a consentito di potere consegnare ad ogni singolo cavaliere la relativa somma di € 170,00.  

"Una Scommessa per il Palio", vinta dagli organizzatori e da tutti i concittadini che con il loro contributo hanno consentito di potere dare un messaggio di partecipazione e condivisione ad un evento importantissimo per la città di Piazza Armerina, poiché attraverso il Palio dei Normanni si rispecchia la storia, la cultura e la tradizione cittadina, ha sottolineato Massimo Di Seri, presidente del quartiere Castellina.

Con il successivo saluto del presidente del Circolo di Cultura, Filippo Gamuzza, e a seguire i brevi interventi dei presidenti dei quartieri Salvatore Arena (Canali), Filippo Rausa (Monte); Daniele Tornetta (Casalotto); e del Priore del Magistrato dei Quartieri Aldo Arena, si è proceduto alla consegna delle "buste" contenenti il piccolo rimborso spesa. 

Infine con un brindisi finale si è conclusa la suggestiva cerimonia post Palio fra tutti gli attori in causa.



la consegna delle buste ai cavalieri del Monte, nella foto da sx
F.Diana, S.Tagliarino, S.Fureire, S.Cifalù








2 commenti:

Anonimo ha detto...

bellissima iniziativa, complimenti agli ideatori, questo significa che basta avere qualche idea per rendere ancora più bello il nostro palio....complimenti ancora

Antonio

Anonimo ha detto...

UNITI PER IL REFERENDUM...BISOGNA SPIEGARE ALLA GENTE COME VOTARE... FACENDO UNA CROCE SUL SI OVVIAMENTE E DI NON USCIRE DAL QUADRATINO..CAPITO FILIPPO? E' IMPORTANTE.