"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 23 ottobre 2014

Sorvolando Piazza, poesie di Roberto Lavuri

Riceviamo e Pubblichiamo

Tratta da “Le mie poesie”, Roberto Lavuri ci invia un suo componimento poetico dal titolo:

           Sorvolando Piazza

Il cielo di azzurro colore pulito,
limpido ti accoglie,
nel suo territorio fertile, gentile,
riscaldato da un bel sole.
Città di splendore delle cento chiese,
palazzi conventi strade larghe, 
e viuzze tortuose.
Campanili che fan da cornice,
ad angoli suggestivi ed ombrosi,
la cupola si innalza verso il cielo,
governa sua bellezza prosperosa,
incanta la tua vista silenziosa,
la cattedrale domina ogni cosa,
di verdeggianti, colline e' circondata
la panoramica dall'alto e' assicurata.
Boschi e boschetti, frutteti uliveti,
sorgenti d'acqua ficodindia e' ricchi vigneti.
Siamo piazzesi abitanti lieti di viver qua
in questa città che ha ospitato tante civiltà. Inizio modulo
Fine modulo


Nessun commento: