"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

sabato 13 dicembre 2014

Da Lunedì 15 dicembre raccolta differenziata

Dal 15 dicembre scatta la rivoluzione del settore: i rifiuti saranno separati e raccolti in speciali sacchi. Spariscono dalla città i tradizionali contenitori

Rivoluzione in arrivo per le abitudini dei piazzesi e per gli spazi interni alle case dei cittadini. 
I rifiuti dal 15 dicembre non potranno più essere gettati nel cassonetto come avveniva fino ad ora. 
Per chi non si adegua scatteranno sanzioni fino a 3 mila euro. 
Tutti i rifiuti domestici dovranno essere separati e contenuti in uno specifico sacco che va poi depositato in orari specifici davanti al portone di casa, in attesa del ritiro da parte degli addetti del porta a porta. 
Ma vediamo in concreto cosa cambia. 
Il lunedì e il venerdì è previsto il ritiro dell'organico o umido che va raccolto in sacchetti di materiale biodegradabile;
il martedì e il sabato sarà la volta del secco indifferenziato nei tradizionali sacchi della spesa;
il mercoledì la carta e cartone accatastati in pile ordinate;
il giovedì la plastica riciclabile nei sacchi trasparenti gialli. 
Il sacco chiuso andrà collocato fuori dall'uscio di casa, e nei giorni prestabiliti, dalle 22 alle 7 del giorno seguente.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

cosi li lasciamo in balia dei cani randagi, liberi di degradare ancora di più le strade.

Anonimo ha detto...

i cani avranno poco da randaggiare perchè monezza non c'è ne sarà più per le strade, o forse non è chiaro
Lorenzo