"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 29 gennaio 2015

Istituito il premio "Uomo/Donna dell'Anno" - Città dei Mosaici - Sicilia Centro Meridionale - INVITO







.
L' Ufficio Diocesano per l' Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso e il Nobile Quartiere Monte, 

invitano la cittadinanza  

a volere intervenire alla cerimonia "Uomo/Donna dell'Anno" - Città dei Mosaici - Sicilia Centro Meridionale, per la consegna della Targa "Ulisse e Polifemo", che verrà conferita a personalità, che si siano distinte nei vari settori di attività, nell'anno 2014. 

L'evento avrà luogo lunedì, 2 febbraio p.v., alle ore 19,00, nei locali del Museo Diocesano di Piazza Armerina.
                                                                                                                  mons. Antonino Scarcione
                                                                                                                            Filippo Rausa

P R O G R A M M A 

Ore 19:00 Saluto degli organizzatori del premio mons. Antonino Scarcione e Filippo Rausa
Ore 19:15 Presentazione dell'evento: Prof. Concetto Prestifilippo;
Ore 19:45 Conferimento della targa "Uomo/Donna dell'Anno", a:
 -- S.E. Mons. Rosario Gisana, Vescovo di Piazza Armerina.
 -- S.E. Dott.  Giovanni Marletta già Procuratore della Repubblica.   
 -- Dott. Giuseppe Portogallo, Imprenditore siciliano a Pechino.
 -- Dott.ssa Rosa Oliva, Direttore del Museo Regionale "Villa Romana del Casale" di Piazza Armerina.
 -- Signora Rosa Rovetto, Presidente del Comitato pro ospedale "Chiello".
 -- Prof. Gabriele Tornetta, Docente presso l'Università di Glasgow.                                                                                                                   
Durante la premiazione, brevi intervalli musicali, a cura dei Maestri Felice Internullo e Walter Mannella e degli studenti Giuseppe Falciglia e Gianluca Furnari.

"Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza".
Dante. Inferno. Canto XXVI

Nessun commento: