"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 23 gennaio 2015

Lavori in corso per il trasferimento nel nuovo Vescovado

Nelle ultime settimane, sono febbrili i lavori di trasferimento di mobili e documenti vari dalla vecchia sede episcopale, di via canonico La Bella, alla nuova e più funzionale sede del Vescovo sita nel nobile quartiere Monte, in un'ala che ospitò il vecchio ospedale Chiello e prim'ancora il convento dei frati francescani.

Il nuovo Episcopio a due passi dalla Basilica Cattedrale, dal Museo Diocesano per la sua centralità, per l'ampio parcheggio ivi prospiciente, sarà certamente più funzionale alla vita diocesana e certamente assurgerà un ruolo di primo piano, rivitalizzando ulteriormente il quartiere Monte ed il centro storico tutto, che vede recuperato e restituito a nuova vita una porzione dell'ex convento di San Francesco.

Gli uffici della Curia sono ospitati a piano terra, questi sono gli uffici con funzioni amministrative; lo studio del Vescovo, del segretario, una sala riunioni, il tribunale ecclesiastico, la cancelleria con annessi archivio storico e quello corrente, l’alloggio del custode.


Al primo piano la sistemazione della casa del Clero, composta da appartamenti (monolocali e bilocali) dotati di servizi igienici. Sono previsti, altresì, una cucina comune ed un locale lavanderia – stireria.

Il primo piano ospiterà anche l’Episcopio così formato: appartamento privato del Vescovo, cappella, due camere con servizio igienico, sala soggiorno – pranzo con annessa cucina.

Di seguito alcune foto che vedono impegnati i sacerdoti, don Carmelo Cosenza, don Pino Rabita, a seguire don Pino Paci e don Ettore Bartolotta.

A tutti loro va un buon lavoro.

                                                Filippo Rausa


 


Nessun commento: