"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

domenica 5 aprile 2015

Ricordando Papa Giovanni Paolo II

Sono passati 10 anni da quel triste giorno. Era il 2 aprile 2005 quando sotto l’occhio attento dei media di tutto il mondo, il Pontefice si spense nel Palazzo Apostolico della Città del Vaticano. 
Da quella sera e fino all’8 aprile, quando hanno avuto luogo le Esequie del defunto Pontefice, Giovanni Paolo II è stato pianto da una folla di più di 3 milioni di pellegrini, moltissimi cattolici nel mondo, e anche molti non cattolici, confluiti a Roma per rendere omaggio alla salma del Papa, attendendo in fila anche fino a 24 ore per poter accedere alla Basilica di San Pietro nella Città del Vaticano. 
Quel triste 2 aprile, Papa Giovanni Paolo II ha lasciato un vuoto immenso, un vuoto che nessuno riusciva ad accettare. Erano tutti lì in Piazza, in casa e in ogni altra parte del mondo a piangere un uomo di una bontà infinita e che rimarrà tale per sempre.
Noi lo vogliamo ricordare, anche se è trascorso qualche giorno da quel triste evento, con questo video emblematico del suo pontificato, i momenti più dolci...

Nessun commento: