"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

venerdì 31 luglio 2015

La differenziata...

Caro presidente
l'estate é arrivata e con lei il periodo più turisticamente intenso. 
Il Palio avrà luogo regolarmente. Bene. 
I dipinti della chiesa di S.Giovanni saranno restaurati e, mi auguro, finalmente visibili. Bene.Villa Garibaldi pulita e fruibile da parte dei cittadini. Bene. 
Il Quartiere Monte con evidenti segni di incuria e degrado. Meno bene. 
La raccolta differenziata dei rifiuti fatta male o non fatta del tutto. Meno bene. Coloro che vengono a visitare Piazza molto probabilmente ricorderanno più a lungo "le varie fisionomie" del paese che quelle dei Piazzesi. 
Ma a proposito di differenziata che succede in caso di dubbi...?


LA DIFFERENZIATA

“Buongiorno, vorrei avere informazione
su dove devo buttare questo pupazzo,
lasciato da infami dentro il mio portone.
L’onta sinceramente mi fa uscir pazzo,
ma di più mi impensieriscono i verbali
che inviate a chi sbaglia la differenziata,
dato che il pupo é fatto di vari materiali.”
“Vediamo : il corpo è di peluria pettinata;
il vestito è a strati di plastica colorati;
le mani di gomma molli e appiccicose;
i capelli corti, posticci e impomatati.
La faccia applicata con tre ventose
é molto pesante. Ma si! Che gonzo!
Rappresenta di certo un uomo politico,
si vede bene che è di lucido bronzo !”
“Ma io insegno, studio il mondo antico,
uno scherzo che con me cade nel vuoto.”
“Può essere una forma di apprezzamento,
di stima, di chi vorrebbe darle il voto.”
“Che vogliano un mio coinvolgimento ?”
“Pare che il pupazzo riassuma le doti
del politico disinvolto e persuasivo.”
“Io, le dicevo, studio monarchie e moti,
faccio parte dell’elettorato passivo,
non so di patti e maggioranze instabili.”
“Pure per questo il pupo da una risposta.
Dal corpo escono cinque fili invisibili
legati ad anelli d’oro messi lì apposta.“
“Allora, lo butto nell’indifferenziato ?
“Certo, ma considerando la qualità
del rifiuto, lo butti se ben confezionato
in fondo al contenitore per carità. 
Sperando che sia pezzo unico e non clonato”

Rinnovo i miei cordiali saluti e auguri per i prossimi
neo quartieranti
avanti così
Michele Suriana

Nessun commento: