"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 17 dicembre 2015

Saluto Pensionamento Marianna La Malfa

Riceviamo e Pubblichiamo

Alla Presidente dell’ Uciim
Piazza Armerina

Carissima Marianna,

desidero a nome dell’Uciim e mio personalmente rinnovarti gli auguri e i complimenti per l’eccezionale momento conviviale, offerto ieri sera, 16 dicembre 2015, in occasione della festa del Tuo pensionamento. 
Un nutrito gruppo di persone qualificate - parenti, colleghi, amici - ti hanno fatto corona. Al centro di tutto, meritatamente, una persona splendida come te. Bella e sincera la voce della scuola “reale”, attraverso il discorso ineccepibile della professoressa Daniela Belfiore. Un vero gioiello il video, curato dall’ impareggiabile Professoressa Antonella Marino: immagini-parole e musica, che hanno saputo fissare così bene, in qualche minuto, i tratti salienti della tua vita (la famiglia, comprendente anche tua nonna-che sarebbe stata felice e orgogliosa di te-, la scuola, l’ università, gli alunni dei vari istituti, il personale e l’ Uciim. Si è “affacciata persino la mucca Carolina di Gagliano” dei Tuoi tempi eroici.

Pertinente ed efficace il Tuo saluto conclusivo, con le citazioni delle esperienze didattiche, progetti e stage. Ad es. la conferenza del Prof. Antonio Mirabella, ricercatore presso la base italiana CNR al Polo Sud, la partecipazione ai convegni, con l’ intervento del Prof. Boncinelli, Docente di genetica molecolare, su “Il cespuglio genealogico dell’ umanità”, organizzati dalla fondazione “Umberto Veronesi” alle ciminiere di Catania o all’ università di Palermo. La realizzazione del progetto “Play Energie” con Giusy Rosso, per la Giornata della Scienza conCecchi Paone. Ed infine il riferimento a don Lorenzo Milani, pedagogista ed educatore. Il fondatore della nostra Assciazione, Gesualdo Nosengo, sarebbe certamente contento del tuo servizio ai nostri alunni. 

                                                     Il Consulente Ecclesiastico, Don Antonino Scarcione

Nessun commento: