"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

martedì 5 gennaio 2016

Palio dei Normanni: addio al noleggio dei costumi con 34 mila euro. In attesa di procedura di gara

Costumi, calzature, armi e addirittura anche il saraceno. Sono queste le forniture necessarie per la realizzazione della manifestazione storica “Palio dei Normanni” che da anni hanno gravato sulla cassa del comune a causa del loro noleggio con costi elevati e non più sostenibili. 
Una nuova direzione, quella intrapresa dall'amministrazione comunale, che arriva solo in questi giorni con la pubblicazione della delibera 224 di giorno 30 dicembre: provvedere all'acquisizione di tutto il materiale necessario alla svolgimento della storica kermesse. 
Dunque un addio al noleggio. Ma soprattutto un addio alla spesa onerosa di circa 50 mila euro che ogni anno venivano sborsati per la realizzazione di questa manifestazione.

La cifra messa in chiaro nella delibera è di quasi 34 mila euro di cui circa 19 mila del bilancio di previsione 2015 e la restante mediante prelievo dal fondo di riserva. 
Dei soldi spesi bene, dunque, proprio perché il materiale diventerà patrimonio della città.

Ma le buone notizie non sono finite. Per l’occasione arrivano, nei giorni scorsi, le anticipazioni degli intenti da parte dell’assessore Giancarlo Giordani riguardo all'attivazione di una procedura di gara per la fornitura e realizzazione dei costumi del Palio dei Normanni. 
Una semplice manovra che potrà non solo far risparmiare i 50 mila euro che ogni anno venivano riservati a questa manifestazione ma che potrà anche fornire lavoro a sarti locali e non per la realizzazione e la successiva manutenzione. 
Per il momento si attende che l’intenzione di “gara” diventi concreta.

Nessun commento: