"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 18 febbraio 2016

Dopo 4 lunghi anni, spostato il quadro elettrico, causa di tante notti trascorse al buio

Altra piccola battaglia vinta, dopo quasi quattro anni di richieste, e proteste varie, dal 2012, causa l'imbecillità di qualche "balordo - burlone", che manomettendo la catena e il lucchetto di un quadro dell'Enel, posto ad altezza uomo sulla via Monte, adiacente la chiesa degli Angeli Custodi; per chissà quali "strani motivi", disattivando l’interruttore, lasciava il quartiere nel buio più profondo, causando disagi ai quartieranti, giovani e anziani.

Detti raid nel corso di questi quattro anni si sono ripetuti con ciclicità, e noi attraverso dei comunicati stampa abbiamo sempre sollevato il problema sulla sicurezza delle famiglie e specialmente della popolazione anziana residente.

L'ultima manomissione che ha fatto traboccare il vaso e stata circa un mese fa, e questa volta il nostro sollecito all'amministrazione Miroddi ha sortito i suoi effetti, infatti, in men che non si dica, attraverso i tecnici dell'Enel, questo quadro elettrico che come detto contiene i contatori della pubblica illuminazione, che illuminano le vie del quartiere compresa tra piazza Cattedrale, piano Crocifisso, porta Catalana, è stato posto a circa quattro metri di altezza in una posizione difficilmente raggiungibile da chiunque malintenzionato a delinquere. 

Detto ciò nel ringraziare l'Amministrazione Miroddi per il sollecito riscontro, esortiamo la stessa come più volte comunicato, di provvedere al completamento della installazione di telecamere nella zona sottostante la Cattedrale, per un maggiore controllo del territorio, ove tra l'altro sono comprese 5 chiese, la Pinacoteca Comunale, un Ufficio Postale e gli assi viari che fungono da circonvallazione, al fine di scoraggiare ed eventualmente prevenire ogni possibile forma di microcriminalità.

                                            Filippo Rausa 





Nessun commento: