"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

sabato 9 aprile 2016

COMUNICATO STAMPA: Liberi Consorzi e Città Metropolitane:

Riceviamo e Pubblichiamo

Gela, 6 aprile 2016

DELIBERATO DALLA GIUNTA CROCETTA IL DDL CON LE VARIAZIONI TERRITORIALI.


MANCA L’ULTIMO ATTO: LA RATIFICA DELL’ARS


La Giunta Regionale presieduta da Rosario Crocetta ha deliberato il DDL relativo alle variazioni territoriali avvenute per mezzo della L.r. 8/2014 e della L.r. 15/2015: 

Sicilia. Le deliberazioni della giunta odierna.

Palermo 6 aprile, La giunta regionale riunita oggi a Palazzo d'Orleans ha approvato le seguenti deliberazioni:
Approvato il ddl relativo alle variazioni territoriali dei comuni di Gela, Piazza Armerina e Niscemi che passano dalla provincia di Caltanissetta e dalla provincia di Enna alla città metropolitana di Catania; approvata la variazione territoriale anche per il comune di Licodia Eubea che passa alla città metropolitana di Ragusa; approvato il piano per la tutela dei rischi derivanti dall'amianto; nominati i direttori di quattro dipartimenti: dipartimento tecnico – Vincenzo Palizzolo; lavoro – Antonella Bullara; famiglia – Mario Candore; autonomie locali – Giuseppe Morale.

Con questa nota è stato comunicata l’avvenuta delibera.

Finalmente anche questo passaggio è avvenuto, quando sono passati mesi dalla conclusione dell’iter che i comuni di Gela, Piazza Armerina, Niscemi e Licodia Eubea, hanno concluso. Oggi è arrivata la notizia molto attesa: la Giunta Regionale delibera il DDL.

Un grande lavoro di tessitura è stato svolto dai comitati ufficiali in questi mesi, a partire dal raccordo con L’On. Pistorio nella qualità di Assessore delle Autonomie Locali fino al momento della diffida inviata il 12 febbraio 2016, passando attraverso una lunga attesa. In seguito alla diffida abbiamo appreso che i DDL contenenti le variazioni territoriali, erano stati già inoltrati alla Presidenza della Regione siciliana, a sua volta chiamata a trasmetterli attraverso una delibera di giunta all'Ars. 

Oggi è un'importante giornata, un’altra data memorabile da appuntare nella storia di queste quattro comunità. Il traguardo è quasi raggiunto, ora manca la ratifica dell’Assemblea Regionale Siciliana e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Regione Siciliana.

Cresce quindi l’entusiasmo tra i componenti dei quattro comitati cittadini ufficiali, i quali non vedono l’ora che questa iniziativa, vale a dire le modifiche territoriali, nata a Gela 11 anni or sono per iniziativa del CSAG ed espansa alcuni anni fa anche a Piazza Armerina e Niscemi, possa giungere finalmente a termine.

I cittadini di queste comunità, che negli anni hanno svolto un ruolo attivo per questa iniziativa, possono godersi un po' questo nuovo e, penultimo, passaggio, in attesa dell'atto finale legislativo e dopo, si potrà finalmente festeggiare appieno. 

Filippo Franzone                                    Salvatore Murella                                       Luigi Gualato                              Gaetano Buccheri
Coordinatore CSAG                          Portavoce Comitato Pro                             Portavoce Comitato                      Portavoce Consulta
                                                                   Referendum                                      per i Liberi Consorzi

Nessun commento: