"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

martedì 12 luglio 2016

APPELLO URGENTE DEL SINDACO MIRODDI sull'emergenza rifiuti

Il Sindaco di Piazza Armerina Filippo Miroddi ha fatto un appello urgentissimo alla cittadinanza in merito al problema della chiusura delle discariche, problema che riguarda tutta la Sicilia ormai da settimane. 
In attesa della possibile riapertura della discarica di Timpazzo, l'emergenza rifiuti sta diventando insostenibile. 
Oggi, dopo ben 10 km di fila per accedere alla discarica di Lentini, l'unica ormai disponibile, i compattatori della TEKRA sono ritornati indietro senza poter conferire i rifiuti. 
Pertanto il primo cittadino piazzese esorta la cittadinanza a ridurre al minimo i rifiuti di secco non riciclabile, in modo da massimizzare la quantità di rifiuti che possono essere riciclati, quali carta, plastica, vetro, metalli, ecc. "Solo in tal modo - continua il Sindaco Miroddi - sarà possibile garantire questo regime di emergenza rifiuti. 
Grazie agli ottimi risultati della raccolta differenziata raggiunti sino ad ora, siamo ancora all'inizio della crisi. Se riusciamo a tamponare differenziando bene, potremmo salvarci". 
L'amministrazione sta cercando di risolvere il problema sollecitando la regione a riaprire la discarica di Timpazzo che è stata chiusa per un'irregolarità sulla quale il TAR si esprimerà soltanto il 23 luglio prossimo. 
L'unica soluzione è quindi quella di proseguire nella raccolta differenziata da parte di tutti i cittadini.

Nessun commento: