"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

sabato 7 gennaio 2017

Il falò alla Befana 2017 sotto la neve

Alla fine ce l'abbiamo fatta, grazie alla partecipazione di tutti i soci del nobile quartiere Monte Mira, siamo riusciti nell'impresa di accendere il grande falò alla Befana, e non ci ha fermato neanche la neve e il gelido freddo invernale.

Temperature polari, lontane dai nostri ricordi, mai un freddo del genere con temperature rigidissime con i 0 gradi e tanta neve.

Ciononostante, non abbiamo voluto interrompere una bella tradizione che da decenni si realizza nel quartiere, grazie all'impegno del gruppo dirigente, dei tanti giovani, siamo riusciti a centrare l'obbiettivo prefissato.

Alle 19:15, dopo avere appreso dell'impossibilità della Banda Musicale di giungere in via/piazzale Floresta per potere effettuare il servizio musicale, alla presenza degli impavidi quartieranti e concittadini che hanno sfidato il freddo, è stato acceso il grande falò e subito dopo vi è stato l'arrivo della Befana.

Non possiamo non nascondere la delusione di tutti per l'assenza della Banda del maestro Ferrigno, e pur in presenza di un grande falò costituito da diciotto fascine d’ulivo, la mancanza delle armoniose e suggestive note musicali si sono sentite.

Tuttavia, il fuoco che da subito ha rischiarato la piazza e riscaldato i cuori di quanti hanno partecipato all'evento, ha lenito l'iniziale amarezza.
                                                                                                                                              Filippo Rausa



              






Nessun commento: