"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

domenica 9 aprile 2017

Domenica delle Palme, 9 aprile 2017


Con questa festa si ricorda l'ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme accolto dalla folla che lo acclama come re agitando fronde e rami presi dai campi. 

Una tradizione legata alla ricorrenza ebraica di Sukkot durante la quale i fedeli salivano in pellegrinaggio al tempio di Gerusalemme portando un mazzetto intrecciato di palme, mirto e salice.

Con la Domenica delle Palme, con cui si ricorda l’entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme per andare incontro alla morte, inizia la Settimana Santa durante la quale si rievocano gli ultimi giorni della vita terrena di Cristo e vengono celebrate la sua Passione, Morte e Risurrezione.

Il Vescovo mons. Rosario Gisana stamani in Cattedrale ha presieduto la celebrazione d’ingresso nella Settimana Santa. 

La statio iniziale con la commemorazione dell’ingresso di Gesù in Gerusalemme e la benedizione dei rami di palma e ulivo, come di consueto, si è tenuta sul grande spiazzo della Curia vescovile, piano Fedele Calarco, sul sagrato della chiesa di San Francesco. 

E' seguita la processione con i rami di palma e ulivo all’interno della Cattedrale e la Santa Messa della Passione del Signore.

                                             Filippo Rausa

 






Nessun commento: