"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 21 settembre 2017

Trovata la soluzione per fermare l’emigrazione siciliana. EVVIVA!


Quella dell’emigrazione è una piaga che in Sicilia, tra alti e bassi, si protrae dalla seconda metà dell’Ottocento. Forse dopo centocinquanta e più anni, finalmente, lo Stato italiano ha trovato la soluzione a questo atavico problema.

Leggo, infatti, che il presidente dell’ENAC, il “siciliano” Vito Riggio ha recentemente confermato una sua precedente dichiarazione in cui sosteneva che quattro aeroporti in Sicilia – cioè in un’isola, e non in una qualsiasi, ma in quella più grande del Mediterraneo e che si trova al suo centro geografico – siano troppi.

In più, Trenitalia ha deciso di tagliare ulteriormante i treni a lunga percorrenza con la soppressione, dal 1° di ottobre, di un intercity che collegava la Sicilia alla capitale del nostro sempre amato Paese.

Ora voi, mi direte: E quindi quali fussi sta soluzioni contru a l’imigrazioni?   Semplice, impedire ai siciliani di poter materialmente uscire dalla Sicilia.

EVVIVA!

Nessun commento: