"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

lunedì 2 ottobre 2017

Giornata Mondiale del Creato 2017 - 4 Ottobre Bosco Bellia


 
UFFICIO DIOCESANO ECUMENISMO

 E DIALOGO INTERRELIGIOSO

       E PER LA CURA DEL CREATO      

Piazza Armerina, 2-10-2017 
                                                                        
Al  Vescovo, Mons.Rosario Gisana (Comunità Cattolica)
Al Vicario Generale,Mons.Antonino Rivoli
Al Pastore Enzo Caputo (Comunità Avventista) 
A Padre Calin Radu (Comunità Ortodossa Romena)
Ai Dirigenti Scolastrici Scuole ed Istituti Superiori-Città
Alle Autorità Civili, Militari e Religiose-Città
Ai Componenti Ufficio Ecumenismo, Dialogo e Cura del Creato
Ai Rev.mi Parroci della Città
Alla Presidente, Direttivo e Soci Uciim
Alla Presidente e Soci Uciim-Giovani
Alle Associazioni
Ai Club Services
Al Magistrato dei Quartieri e Quartieri Storici
Al Gruppo Interparrocchiale “Giovani Orizzonti”
All’ Associazione Don Bosco 2000
Ai Cittadini
 
"IL CREATO, DONO MERAVIGLIOSO, ROVINATO DALL'EGOISMO UMANO"

Cari Amici,
    mi è particolarmente gradito invitarVi alla celebrazione dell’ XI G.M.C., che avrà luogo Mercoledì, 4 Ottobre 2017, alle Ore 9,30, nel Bosco di Bellia (nelle adiacenze dell’Ex-Macello)-Piazza Armerina.
                                                                                                                                                                                  PROGRAMMA
  -Saluto delle Autorità intervenute.
  -Piantumazione di un Albero.
  -Intervento del naturalista, Prof.Antonio Mirabella, Docente dell’ Università di Palermo: “Sintesi clorofilliana e conseguenze dell’ incendio del bosco”.
  -“Il Cantico di Frate Sole”, esegue il tenore, Maestro Walter Mannella. Al Pianoforte il Maestro Gianluca Furnari.
  -Declamazione della Poesia di Yves Bergeret, poeta, già Professore alla Sorbona di Parigi.
  -Offerta dell’ Olio e Accensione della Lampada Pluriflamma (segno dell’ unità, cattolici-ortodossi-evangelic, con gli uomini di buona volontà, per la Cura del Creato, nella FESTA di S.Francesco, Patrono d’ Italia)
  -Riflessione-Preghiera: (Pastore,Sacerdote Ortodosso,Vescovo. Durata prevista dei singoli interventi: max 5 Minuti).    

     Le Scuole ed Istituti di ogni ordine e grado, sono coinvolte attraverso un Concorso sulle tematiche del rispetto e cura del Creato. I migliori elaborati saranno simbolicamente premiati al Liceo Scientifico V.Romano nei gg.18 e 19 p.v., alle Ore 9.00. Con l’ occasione, rinnovo un grazie ai Dirigenti Scolastici per la loro sensibilità e partecipazione all’ evento sull’ Educazione Ambientale.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Mons. Antonino Scarcione

Nessun commento: