"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

sabato 2 dicembre 2017

Nei prossimi giorni le suore della comunità francescana nella chiesa degli Angeli Custodi


Sabato 2 dicembre alle 1800 nella Basilica Cattedrale mons. Rosario Gisana ha celebrato la veglia diocesana di inizio Avvento, durante la quale ha avuto luogo la vestizione religiosa di 5 suore della comunità francescana. 

Dette suore, nelle prossime settimane inizieranno il loro apostolato proprio nel quartiere Monte Mira, la loro casa sara la chiesa degli Angeli Custodi.

Il presidente del quartiere Filippo Rausa, presente alla Santa Messa, si è detto molto felice per l'arrivo delle suore nella comunità degli Angeli Custodi, l'auspicio che il prezioso lavoro delle suore, sia di impulso alla comunità affinché torni a "vivere" i fasti religiosi dei trascorsi decenni. 
Per tutto ciò, ha dichiarato Rausa, ringrazio il vescovo mons. Gisana per l'attenzione mostrata verso un quartiere che ha tanto di bisogno. 

Una delle sorelle prima della conclusione della cerimonia eucaristica ha ringraziato tutti coloro che sono stati vicini alle consorelle, infine, nel presentarsi a detto: "noi siamo una comunità francescana che si ispira a san Francesco e a santa Chiara; san Francesco per la semplicità con cui viveva la sua presenza, camminando lungo le strade, testimoniando cristo, senza fare cose particolari ma semplicemente ascoltando, sorridendo a chi incontrava e così vorremmo essere noi, e santa Chiara per la preghiera, per la preghiera che noi viviamo quotidianamente e a cui Voi siete invitati tutti, perché la nostra preghiera è aperta a tutti, nella chiesa degli Angeli Custodi quando cominceremo a vivere li, questa chiesa sara aperta, avremo anche un orario che esporremo così saprete quando venire da Gesù, perché è da Lui che venite non da noi."

La cerimonia si è conclusa con la benedizione del Vescovo. 

Le 5 suore della comunità francescana





Nessun commento: