"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

martedì 30 gennaio 2018

Il Dott. Galati sul taglio degli alberi d'ulivo nell'area antistante la Villa Romana del Casale

Riceviamo e Pubblichiamo

Francesco galati
Lo scrivente Galati Francesco,nella qualità di Presidente della associazione MIRA 1163, da ben due articoli di stampa apparsi sul giornale La Sicilia, è venuto a conoscenza che l'ANVA Confesercenti ha denunziato che molti alberi di ulivo insistenti su area pubblica, cioè messi a dimora dalla pubblica amministrazione con denaro dei contribuenti, sono stati tagliati senza alcun parvente motivo.

Un atto sicuramente delinquenziale contro il patrimonio pubblico ferendo mortalmente il luogo rendendolo desolante agli occhi dei tantissimi turisti e che trovasi proprio antistante il sito archeologico UNESCO della Villa Romana del Casale. 
Un atto vile che bisogna condannare e trovare chi si è reso colpevole di tale vigliaccheria. 
E' fuor di dubbio che questa Associazione condanna il miserevole atto di delinquenza di bassa lega e chiede al Sig. Sindaco di approntare tutte le iniziative di denunzia alle autorità competenti affinché possano rilevare eventuali procedimenti penali e civili. 
Codesta Spett.le Segreteria voglia cortesemente inoltrare la presente anche ai Sigg. Assessori ai LL.PP., al Sig. Comandante dei Vigili Urbani, al Sig. Assessore al Turismo.

Si ringrazia e si porgono cordiali saluti. 

                                                                                        Il Presidente 
                                                                                    Francesco GALATI


Nessun commento: