"Non dubitare che un gruppo di cittadini impegnati e consapevoli possa cambiare il mondo: in effetti è solo così che è sempre andata" (Margaret Mead)

Quello che fai per te stesso morirà con te,quello che fai per gli altri rimarrà per sempre


Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

Palio dei Normanni, 12/13/14 agosto

giovedì 5 aprile 2018

Quasi completati i lavori del nuovo Centro polisportivo Trinità nel nobile quartiere Monte Mira


Quando i sogni.... diventano realtà.

La storia del Centro polisportivo parte da una proposta del Comitato di Quartiere Monte Mira oltre 15 anni fa, ma che non aveva mai trovato terreno fertile e comunque la necessaria sensibilità da parte delle amministrazioni che si sono succedute.
Alle nostre continue e ripetute richieste, l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Filippo Miroddi, nel condividerne le finalità e gli scopi di una struttura sportiva nel Quartiere, attraverso il Credito Sportivo, nella persona del suo presidente Gianluca D'Antoni, riusciva ad ottenere un finanziamento (mutuo) di 150mila euro, senza interessi.
Detto ciò è innegabile il grande impegno dell'Amministrazione comunale, che è riuscita la dove altri avevano snobbato o non tenuta nella giusta considerazione le continue proposte del Comitato di Quartiere, volte alla realizzazione di una struttura sportiva che oltre ad essere a servizio dei giovani quartieranti, sarà innanzitutto a servizio della scuola, l'Istituto Comprensivo Cordova-Capuana, poichè inserita nel cortile esterno della scuola elemantare Trinità.
La tenacia, la caparbietà del presidente del nobile quartiere Monte Mira, Filippo Rausa, il momento "favorevole" con la qualificata presenza nel territorio del centro storico di un consigliere Comunale, Laura Saffila, l'altrettanta competenza e sensibilità degli amministratori comunali, con il sindaco Filippo  Miroddi, che fin dall'inizio hanno creduto sulla bontà del progetto proposto, volto a incentivare le attività sportive anche in centro storico, guardando ai bisogni della popolazione giovanile attuale e delle nuove generazioni, per tutto ciò, oggi, dopo anni di attese il quartiere Monte Mira, finalmente può vantare un suo spazio per le attività ludico sportive.

Mancano ormai poche cose da fare, ci dice l'impresa dei fratelli Filippo e  Giuseppe  Rizzo, per la consegna al quartiere Monte Mira di una bellissima struttura sportiva, che certamente farà felici centinaia di ragazzi, prossimi fruitori dell'impianto.

Soddisfatti tutti i soci del Comitato di quartiere, Rausa, che ha seguito passo, passo tutti i lavori sin ad oggi eseguiti; ci dice, siamo felicissimi e ringraziamo per tutto ciò il Sindaco, Filippo Miroddi, per averci ascoltato, per avere incontrato a Piazza Armerina il presidente Gianluca D'Antoni, a cui a sottoposto la proposta, e per tutto ciò che ha determinato la realizzazione di una struttura sportiva nel cuore del centro storico, al fine di evitare come ancora oggi succede di fare giocare per strada, nelle piazze o peggio ancora di fare spostare in altre zone della città, i nostri giovani quartieranti.

Da oggi, continua Rausa, vivere in centro storico per i giovani quartieranti sarà ancor più bello, perché oltre a coniugare le bellezze artistiche ed architettoniche che ci circondano, potranno, finalmente dare "sfogo" al fervore sportivo, in un ambiente sicuro e protetto.










 




Nessun commento: